Rinascimento

Il Principe di Machiavelli: le regole dell’agire politico

Il De Principatibus, notoriamente conosciuto come Il Principe, fece guadagnare a Machiavelli in età elisabettiana l’appellativo di ateista. Egli presenta un modo di fare politica che dà più importanza alll'apparire che dell'essere.

Johann Gutenberg e l’invenzione della stampa

Johannes Gutenberg (nome completo: Johann Gensfleisch zur Laden zum Gutenberg), era un orafo tedesco,...

L’ippogrifo tra l’Orlando Furioso di Ariosto e Harry Potter

L'ippogrifo è una creatura fantastica inventata da Ariosto che però ha avuto poca fortuna nella letteratura successiva. Ma è tornata alla ribalta con la serie di Harry Potter.

Il David di Michelangelo e la rappresentazione dell’Umanesimo

Il David di Michelangelo Buonarroti è solo una delle tante rappresentazioni di questa eroica figura...

Pomponazzi, il libero arbitrio e i miracoli nel Rinascimento

Pietro Pomponazzi è protagonista di riflessioni che interessano l'anima e il libero arbitrio, diventando protagonista del suo secolo.

La pietra filosofale tra alchimia ed Harry Potter

La pietra filosofale, secondo gli alchimisti, garantiva l'immortalità e la trasformazione di tutti i metalli in oro.

Niccolò Cusano: il filosofo della docta ignorantia

Niccolò Cusano, filosofo famoso per il concetto di docta ignorantia, la metafora della quadratura del cerchio e la coincidentia oppositorum.

Leonardo da Vinci: la vita, le opere, le invenzioni dell’artista

La vita di uno degli artisti del Rinascimento italiano, famoso in tutto il mondo: Leonardo da Vinci. Le opere, i viaggi, le invenzioni

Roma rinascimentale: la rinascita artistica

Roma rinascimentale: criticata, ammirata, guardata con sospetto, ambita. La storia della rinascita artistica in un periodo di decadenza morale.

Il fine giustifica i mezzi: cosa ha davvero detto Machiavelli?

"Il fine giustifica i mezzi" è il celebre motto che nella vulgata popolare viene...

La circumnavigazione dell’Africa: un’impresa portoghese

La circumnavigazione dell'Africa da parte del Portogallo fu uno dei momenti più importanti dell'età delle scoperte geografiche.

Le scoperte geografiche e le innovazioni rinascimentali

Le scoperte geografiche furono possibili grazie alle novità nella cosmologia, nella cartografia e nella tecnica. Vediamo quali.

Leon Battista Alberti: il Mito del Momo

Leon Battista Alberti si serve del mito di "Momus" per descrivere attraverso l'ironia il passaggio dall'artificio alla maschera.

Poggio Bracciolini e il De rerum natura di Lucrezio

Il ritrovamento del manoscritto del De rerum natura da parte di Poggio Bracciolini portò alla luce il capolavoro dimenticato di Lucrezio.

Monumento sepolcrale a Ladislao di Durazzo

Monumento funebre a Ladislao di Durazzo nella chiesa di San Giovanni a Carbonara: simbolo del famedio reale nella città di Napoli.

Rime di Ariosto, la naturalezza dell’amore cortigiano

L'esperienza delle "Rime", propedutica al capolavoro "Orlando Furioso", permette all'Ariosto di rielaborare temi e motivi di Petrarca e dei petrarchisti.

I Borgia: la dissacrante famiglia del clero rinascimentale

La serie televisiva più dissacrata mai concepita, "I Borgia" narra le vicissitudine della famiglia catalana più discussa tra scandali ed intrighi di palazzo.

Marsilio Ficino: l’anima mediatrice e la dottrina dell’amore

Marsilio Ficino, filosofo del Rinascimento, ci offre alcune riflessioni sul rapporto fra filosofia e religione, sull'arte e sull'amore, a partire dal un'originale reinterpretazione del platonismo.

Pico della Mirandola: il Discorso sulla dignità dell’uomo

Il Discorso sulla dignità dell'uomo (Oratio de hominis dignitate) di Pico della Mirandola è il primo vero manifesto filosofico del Rinascimento.

Erasmo da Rotterdam: L’elogio della Follia

Erasmo da Rotterdam è stato tra le figure più influenti del Rinascimento Europeo. Filologo e teologo, è stato anche un sostenitore dell'umanesimo cristiano, incentrato sui principi di carità e pietà, essenziali nell'insegnamento di Cristo.

San Giovanni a Carbonara: la Chiesa delle Meraviglie

San Giovanni a Carbonara: un tesoro del Trecento La chiesa di San Giovanni a Carbonara,...

Jacopo Robusti, detto il Tintoretto: maestro del Rinascimento

Jacopo Robusti, noto come il Tintoretto per il lavoro di tintore di stoffe del padre, è considerato uno degli ultimi maestri del Rinascimento e uno dei precursori dello stile barocco. Scopriamo il carattere e lo stile di questo grande artista veneziano.

La follia di Don Chisciotte e dell’Orlando Furioso

La follia nel Rinascimento: la follia di Don Chisciotte, il protagonista dell'opera di Cervantes, e la follia dell'Orlando Furioso di Ludovico Ariosto.

La storia del cavallo coniato durante la congiura dei baroni

Tra il 1485 e il 1486 la congiura dei baroni portò L'Aquila a ribellarsi agli aragonesi. La città coniò un cavallo, con un preciso significato politico...

Categorie collegate