Letteratura britannica (1850-2000)

Home Letteratura straniera contemporanea (1850-2000) Letteratura britannica (1850-2000)
Tra un atto e l'altro romanzo Virginia Woolf

Street Haunting: la scrittura saggistica di Virginia Woolf

"Street Haunting: a London Adventure" è uno dei migliori esempi della scrittura saggistica di Virginia Woolf, innovativa come la produzione romanzesca.
Ulysses

Ulysses di James Joyce: il romanzo del modernismo

L'Ulysses di Joyce è uno dei romanzi più importanti del Novecento. Le più importanti innovazioni del modernismo sono infatti presenti nel romanzo.
Siegfried Sassoon

Siegfried Sassoon: il monito al ricordo nella poesia Aftermath

Siegfried Sassoon è con Rupert Brooke e Wilfred Owen uno degli esponenti della poesia di guerra già analizzati nei precedenti articoli. Ispirato da un sentimento...
Angela Carter Eva

L’antimitologia di Angela Carter e della “nuova Eva”

Una New York distopica e un deserto abitato da femministe radicali e una grande madre eviratrice sono gli scenari di "la passione della nuova Eva", in cui Angela Carter crea una vera e propria foresta di simboli atta a demistificare le mitologie più in voga.
Ash Wednesday

Eliot: “Ash Wednesday” e le tensione verso la religione

Il 1930 è un anno cruciale nella carriera letteraria di Thomas Stearns Eliot. È infatti l’anno di pubblicazione di Ash Wednesday (Mercoledì delle ceneri),...
1984 George Orwell il Grande Fratello

1984: George Orwell e il grande fratello

1984, romanzo distopico di George Orwell, rappresenta una dittatura onnisciente realizzata dalla figura misteriosa del Grande Fratello che controlla tutto
Kipling

Joseph Rudyard Kipling, lettera al figlio: “If…”

La poesia "If..." di Kipling è una dedica la figlio. Essa contiene una serie di regole di vita: colui che riesce a seguirle sarà degno d'esser chiamato Uomo
neolingua

La neolingua in 1984: una riflessione

1984 di Orwell descrive un regime totalitario in cui il condizionamento del pensiero viene attuato attraverso la creazione di una "neolingua": vediamo come.
katherine mansfield

Katherine Mansfield: una voce del Modernismo

Katherine Mansfield è stata una delle più importanti scrittrici di racconti del movimento modernista inglese. Nata nel 1888 in Nuova Zelanda da...

La neve: il significato simbolico nella letteratura

La neve ha da sempre affascinato l'immaginario collettivo. Il suo significato simbolico nella letteratura di ogni tempo da Umberto Saba a James Joyce.

Ultimi articoli