La Francia di Baudelaire

Home Letteratura straniera contemporanea (1850-2000) La Francia di Baudelaire
fumatore

Fumatore intellettuale: da Baudelaire a Montale

Il fumatore con la sua gestualità spesso è apparso in opere letterarie.Vediamo come gli autori ignorandone il lato nocivo l'hanno reso un elemento simbolico
Baudelaire

Baudelaire e le donne: l’ambivalenza della “femme fatale”

La donna nelle poesie di Charles Baudelaire diviene una figura ambigua, spesso cattiva: una "femme fatale", cosciente dell'effetto che ha sugli uomini
Baudelaire citazione frase ubriacatevi vino

Vino: poesie di Charles Baudelaire ne “I fiori del male”

Il vino è da sempre comparso in opere letterarie, ma Baudelaire è stato forse l’unico grande personaggio ad aver visto nel vino, un soggetto per un’opera
poete maudit

Maudit, il poeta maledetto: genesi del mito

Il Maudit, il poeta maledetto, è una figura tragica della letteratura. La maledizione del poeta esprime il rapporto problematico tra poeti e società
Verlaine poesia autunno

Canzone d’autunno di Paul Verlaine: poesia simbolista

Canzone d'autunno di Paul Verlaine rivela carattere e atteggiamento artistico del poeta. Nel 1944 alcuni versi annunciarono via radio lo Sbarco in Normandia
Baudelaire

I Fiori del Male di Baudelaire: tra male di vivere e ideale

Con i suoi Fiori del Male, Charles Baudelaire è il primo poeta moderno a raccontare la discesa agli inferi dell'uomo. Prima di lui, soltanto Dante.
uccelli

Uccelli e poesia: Baudelaire, Leopardi e Caldarelli

Gli uccelli sono un topos letterario diffuso sin dagli autori antichi. Vediamo alcune poesie in cui un volatile simboleggia la condizione umana o del poeta

Un’impietosa immagine del Belgio secondo Baudelaire

In seguito ad uno sfortunato soggiorno in Belgio, Baudelaire costruisce un'immagine personale del paese che tradisce tutta la sua frustrazione.
mare letteratura

Il mare nella letteratura: dall’Odissea a Elsa Morante

Il mare nella letteratura è il luogo dell'anima al quale affidare i propri sentimenti, dall'Odissea a Elsa Morante, passando per Baudelaire e Dante.

Epistole: quando il carteggio si fa letteratura

La vita privata di ogni scrittore è storia: ci sono i diari, le epistole amorose, le interviste e i fatti di cronaca. Ricordiamone qualcuna!

Ultimi articoli