Home Cinema e Serie TV Cinema europeo

Cinema europeo

Articoli sul cinema europeo, sui film più importanti, sui registi più influenti, sulla storia del cinema europeo, sugli attori e le tecniche.

Cinema europeo

Home Cinema e Serie TV Cinema europeo
Articoli sul cinema europeo, sui film più importanti, sui registi più influenti, sulla storia del cinema europeo, sugli attori e le tecniche.
Medea Von Trier

Medea nel cinema: da Pasolini a Von Trier

Come due registi come Pasolini e Lars Von Trier ritraggono, da posizioni politiche e culturali diverse, il mito di Medea nel cinema.
L'Atalante

L’Atalante, il capolavoro di Jean Vigo

È del 1934 L’Atalante, il secondo e ultimo lungometraggio di Jean Vigo (che muore di lì a poco a soli 29 anni di tubercolosi),...

Nikita: il più bel noir europeo degli anni ’90

Nel 1990 usciva Nikita. Il film lanciò nell'Olimpo l'allora giovane regista Luc Besson e riportò in auge l'ormai calante cinema francese.

Despair:Fassbinder scopre Nabokov e indaga il doppio

Despair, tratto dal romanzo di Nabokov e diretto da Fassbinder, è un film incentrato sul fortunato tema del doppio e della crisi d'identità.

Il coltello nell’acqua: il film-esordio di Roman Polanski

Datato 1962, Il coltello nell'acqua segna l'esordio alla regia in un lungometraggio di uno dei più importanti cineasti della storia: Roman Polanski.
il nuovo cinema polacco

Il nuovo cinema polacco, gli autori degli anni ’50 e ’60

Il nuovo cinema polacco si sviluppa grazie alle opere di Wajda e Munk, per poi continuare con autori come Jerzy Skolimowski e Roman Polanski.

Tre colori: film bianco, un Kieslowski poco apprezzato

Kieslowski, noto per la sua rara capacità di indagare l'animo e le emozioni umane, dirige qui il secondo lungometraggio della trilogia dei colori.

Il carretto fantasma: Sjöström regista d’avanguardia

Il carretto fantasma, firmato Sjöström, è uno dei più importanti film della stagione di sperimentazione del cinema muto svedese, alternativa ad Hollywood.
la signora della porta accanto

La signora della porta accanto di Truffaut: l’analisi del film

La signora della porta accanto è la storia di un amore mancato: i protagonisti non possono più vivere la loro storia d’amore, non in questo mondo «stupido».
truffaut

François Truffaut e i suoi tortuosi percorsi d’amore

"Perché la vita è fatta in modo tale che non si può fare a meno di amare e di essere amati” diceva François Truffaut l'8 marzo del 1976.

Ultimi articoli