Home Attualità Eventi culturali L’anno della morte di Kurt, la presentazione

L’anno della morte di Kurt, la presentazione

337
l'anno della morte di kurt

1994Duccio Brogi è un ragazzo alle prese con i travagli dell’adolescenza, diviso tra l’amorosa amicizia per Sara, la passione per la musica e i numerosi problemi con la famiglia e l’ambiente scolastico. 2014: Duccio Brogi è professore di musica in un prestigioso college del New Jersey quando viene convinto da una collega ad organizzare un viaggio in Italia con i suoi studenti trovandosi costretto ad affrontare i traumi di un passato che credeva di poter dimenticare. Egli scoprirà suo malgrado che gli eventi dell’anno della morte di Kurt Cobain, per quanto sepolti nella memoria, non hanno ancora smesso di condizionare la sua vita.

L’anno della morte di Kurt, pubblicato nel 2018 dalla casa editrice La Ruota (Roma), è un romanzo di formazione atipico, strutturato su un doppio binario temporale in cui l’incompleto processo di maturazione del protagonista è osservato attraverso gli occhi della sua versione adulta. Le sue esperienze e i loro effetti a lungo termine vengono quindi illustrati in simultanea restituendo le giuste proporzioni anche ad avvenimenti apparentemente minimi o trascurabili.

Silvia Roncucci, autrice del romanzo, lavora a Siena come guida turistica dopo aver conseguito la laurea in storia dell’arte e un dottorato di ricerca. Scrittrice poliedrica, le cui produzioni spaziano dal racconto, al testo umoristico, al romanzo, la Roncucci si occupa anche di saggistica e di recensioni di mostre ed eventi culturali. Tra le sue opere ricordiamo due libri per ragazzi Etrus..chi? (Pascal, 2012) e Teo, Sofia e l’avventura nel duomo di Siena (Betti, 2014), il romanzo Non tutto è da buttare (0111 editore, 2013) e il racconto Una questione d’onore. Quest’ultimo è stato selezionato tra quelli comparsi nell’Antologia la COOLtura narrativa dedicata agli autori emergenti edita nel 2017.


L’anno della morte di Kurt sarà presentato giovedì 12 luglio presso la libreria Io Ci Sto sita in Via Domenico Cimarosa numero 20 (Napoli). Insieme all’autrice si occuperà di presentare il romanzo Alessandro Ruffo, caporedattore de la COOLtura. L’accompagnamento musicale sarà invece curato da Zatarra.

Per maggiori informazioni sull’evento: https://www.facebook.com/events/446717549122752/

Alessandro Ruffo

Commenti

Commenti