Home Eventi Spettacoli teatrali Andrea Chénier al Teatro San Carlo

Andrea Chénier al Teatro San Carlo

1665
Andrea Chénier

Dopo il Trovatore la stagione d’opera del Teatro San Carlo di Napoli prosegue con un altro straordinario allestimento: Andrea Chénier.
Si tratta di un dramma storico in quattro atti di Luigi Illica e musicato da Umberto Giordano. Verrà rappresentato da martedì 20 a giovedì 29 gennaio : direttore d’orchestra Nello Santi mentre la regia reca la firma di Lamberto Puggelli, le scene di Paolo Bregni.
Nel ricco cast figurano tra gli altri Roberto Aronica che interpreterà Andrea Chénier, Sergey Murzaev. nei panni di Carlo Gèrard e Oksana Dika in quelli di Maddalena.
I fatti sono ambientati in Francia, al tempo della rivoluzione, e si ispirano alla vita del poeta, realmente esistito, André Marie Chénier giustiziato all’età di 31 anni sulla ghigliottina. La prima dell’opera si ebbe alla Scala di Milano nel 1896 e riscosse un grande successo.
Il 23 gennaio alle ore 20 si avrà, inoltre, una recita straordinaria (in quanto non prevista dal programma) dello stesso Andre Chénier: l’evento speciale è stato organizzato dal Teatro San Carlo in occasione dei dolorosissimi fatti di sangue che hanno sconvolto la Francia e il mondo intero e per manifestare la vicinanza di una grande istituzione culturale alla società civile anche nei momenti più tragici – come si legge sul sito Ufficiale del Teatro-. La serata –si ricava dalla stessa fonte- vedrà l’intervento di personalità e protagonisti del mondo della cultura oltre che delle Istituzioni per affrontare il tema specifico delle violenze oggetto di dibattito negli ultimi giorni e che ora come allora, nel tempo della rivoluzione di cui Andrea Chénier fu vittima, colpiscono in modo indiscriminato e ossessivo colpevoli e innocenti.

Info alla pagina http://www.teatrosancarlo.it/it/spettacoli/andrea-chenier.html

Maria Claudia Chiariello

Commenti

Commenti