Letteratura inglese

Home Letteratura Letteratura inglese
thomas

Shakespeare, Donne e Thomas a confronto con la morte

Un paragone tra tre grandi autori, Shakespeare, Donne e Thomas, che hanno affrontato direttamente la morte nella loro poesia.
elegie

Elegie, Canzoni e Sonetti: l’unione di corpo e anima nella poesia d’amore di Donne

La poesia erotica di John Donne, contenuta nelle Elegie e nelle Canzoni e Sonetti rappresenta un'interessante novità per i modelli e per l'apparato teorico.
filiazione

La filiazione e “Il mondo nuovo”: un confronto possibile?

La filiazione si pone nel mezzo fra un’organizzazione socio-culturale, una dimensione intrapsichica e una corporea. Cosa accadrebbe se non ci fosse?

Il Silmarillion: il valore della scrittura di Tolkien

Il Silmarillion è l'opera più complessa di Tolkien, ma anche la più raffinata, che permette di elevare l'autore distinguendolo dal comune genere fantasy
Ash Wednesday

Eliot #4: “Ash Wednesday” e le tensione verso la religione

Il 1930 è un anno cruciale nella carriera letteraria di Thomas Stearns Eliot. È infatti l’anno di pubblicazione di Ash Wednesday (Mercoledì delle ceneri),...
rapsodia

Eliot #3: Rapsodia in una notte di vento

Rhapsody on a windy night è uno dei componimenti che occupano la prima raccolta di Eliot. Scritta precedentemente alla poesia che dà il nome...
Prufrock

Eliot #2: “Il canto d’amore di J. Alfred Prufrock”

"Il canto d'amore di J. Alfred Prufrock" inaugura la carriera poetica di Eliot, proponendo già i temi e le forme che caratterizzano la sua opera matura.
Westeros

Westeros: l’origine del mondo di Game of Thrones

La storia di Westeros è immersa in misteriose leggende come quelle delle mitologiche e agghiaccianti creature oltre la Barriera. Gli Estranei vissero migliaia di anni prima ai tempi dell' Età degli Eroi.
Eliot

Eliot #1: il ruolo della tradizione letteraria

Nel saggio "Tradition and Individual Talent", il poeta amercano Thomas Stearns Eliot espone la sua visione del rapporto tra tradizione e innovazione.

L’epica della mediocrità: John Williams

A ridosso della pubblicazione italiana dell’ultimo romanzo di John Williams, “Augustus”, c’è ancora spazio per indagare la magia di “Stoner”.

Ultimi articoli