Rinascimento

Home Medioevo Rinascimento
Leon Battista Alberti

Leon Battista Alberti: il Mito del Momo

Leon Battista Alberti si serve del mito di "Momus" per descrivere attraverso l'ironia il passaggio dall'artificio alla maschera.
Lucrezio De rerum natura

Poggio Bracciolini e il De rerum natura di Lucrezio

Il ritrovamento del manoscritto del De rerum natura da parte di Poggio Bracciolini portò alla luce il capolavoro dimenticato di Lucrezio.
Monumento funebre a re Ladislao di Durazzo San Giovanni a Carbonara

Monumento sepolcrale a Ladislao di Durazzo

Monumento funebre a Ladislao di Durazzo nella chiesa di San Giovanni a Carbonara: simbolo del famedio reale nella città di Napoli.
Isabella di Castiglia Ferdinando d'Aragona

Il matrimonio tra Isabella di Castiglia e Ferdinando d’Aragona

Il matrimonio tra Isabella di Castiglia e Ferdinando d'Aragona, futuri “Reyes Catòlicos” ,segnerà l'unione delle due corone di Spagna nel 1469.

Rime di Ariosto, la naturalezza dell’amore cortigiano

L'esperienza delle "Rime", propedutica al capolavoro "Orlando Furioso", permette all'Ariosto di rielaborare temi e motivi di Petrarca e dei petrarchisti.

Marsilio Ficino: l’anima mediatrice e la dottrina dell’amore

Marsilio Ficino, filosofo del Rinascimento, ci offre alcune riflessioni sul rapporto fra filosofia e religione, sull'arte e sull'amore, a partire dal un'originale reinterpretazione del platonismo.
Pico

Pico della Mirandola: il Discorso sulla dignità dell’uomo

Il Discorso sulla dignità dell'uomo (Oratio de hominis dignitate) di Pico della Mirandola è il primo vero manifesto filosofico del Rinascimento.
Erasmo

Erasmo da Rotterdam: L’elogio della Follia

Erasmo da Rotterdam è stato tra le figure più influenti del Rinascimento Europeo. Filologo e teologo, è stato anche un sostenitore dell'umanesimo cristiano, incentrato sui principi di carità e pietà, essenziali nell'insegnamento di Cristo.

San Giovanni a Carbonara: la Chiesa delle Meraviglie

San Giovanni a Carbonara: un tesoro del Trecento La chiesa di San Giovanni a Carbonara, gioiello trecentesco nel cuore di Napoli, è poco nota al...
Il miracolo di san Marco che libera lo schiavo, 1548 circa, Gallerie dell'Accademia, Venezia.

Jacopo Robusti, detto il Tintoretto: maestro del Rinascimento

Jacopo Robusti, noto come il Tintoretto per il lavoro di tintore di stoffe del padre, è considerato uno degli ultimi maestri del Rinascimento e uno dei precursori dello stile barocco. Scopriamo il carattere e lo stile di questo grande artista veneziano.

Ultimi articoli