Home Cinema e Serie TV Serie TV Insatiable: la fame insaziabile della serie TV Netflix

Insatiable: la fame insaziabile della serie TV Netflix

1479
insatiable

Insatiable è una serie prodotta da CBS e creata da Lauren Gussis (produttrice e scrittrice per Dexter). In Italia Insatiable è uscita su Netflix il 10 agosto e nel 2019 negli Stati Uniti andrà in onda la seconda stagione.

Il personaggio pricipale, Patty Bladell, è interpretato dall’attrice Debby Ryan, conosciuta per i suoi ruoli in casa Disney.

Insatiable: la fame

insatiablePatty Bladell viene presa di mira a scuola per il suo aspetto fisico. Patty mangia molto ed è in sovrappeso. I suoi compagni di scuola la deridono o la ignorano. Condivide con la sua migliore amica, Nonnie, una passione – che sfocia in adorazione – per l’attrice Drew Barrymore. La sua vita è ulteriormente complicata dal rapporto infelice con la madre, irresponsabile e narcisista.

Tutto cambia, però, quando Patty viene importunata da un senzatetto che le chiede la sua barretta al cioccolato, chiamandola cicciona. Patty va su tutte le furie – è la goccia che fa traboccare il vaso – e reagisce con violenza, tirandogli un pugno sul naso. Anche l’uomo a quel punto risponde con la violenza.

Per quell’incidente Patty è costretta a letto per tre mesi, può nutrirsi soltanto con una cannuccia per i danni riportati al volto. Quando esce dalla convalescenza, però, è drasticamente dimagrita. Il suo avvocato, Bob Armstrong, è subito colpito dalla bellezza di Patty, adatta al contesto dei concorsi di bellezza.

Patty e Bob cominciano un sodalizio basato sull’esperienza che li accomuna, il sovrappeso, da entrambi sconfitto. Patty e Bob sembrano essere legati dal destino. Sono simili e opposti, sono ciò di cui l’altro ha bisogno.

È Bob il primo a riconoscere nella sua protetta una fame, un vuoto insaziabile colmato prima col cibo e poi con richieste di attenzioni. Patty sembra abbandonare ogni remora; è come se perdesse il suo senso etico. I suoi cari (soprattutto Nonnie e la madre di Patty) stentano a riconoscerla e attribuiscono la spregiudicatezza alla sua nuova vanità.

Patty però è insatiable, insaziabile; dentro di sé ha scoperto un fuoco che arde e che consuma ogni cosa, che la spinge oltre ogni limite pur di difendere il suo orgoglio e ciò che le spetta di diritto.

I temi di Insatiable

Sebbene rientri nel genere dei teen drama, Insatiable ha realizzazioni parodistiche e assurde. La serie si pone nel solco della tradizione per ribaltare gli stereotipi, ridicolizzarli e raccontare una storia innovativa e senza peli sulla lingua.

Il nucleo di tutta la narrazione è quel concetto di fame; quel vuoto che Bob e Patty devono riconoscere dentro di loro e che devono nutrire.

La serie sperimenta al passo di Patty. Patty è costantemente insoddisfatta, perché vuole e pretende sempre di più. Prova rimorso, ma sembra dimenticare di continuo la cautela e l’attenzione ai bisogni altrui. È completamente assorta in una lotta contro tutto e tutti, e i nemici non mancano in un mondo ristretto come quello della piccola cittadina in cui le vicende sono ambientate, dove sembra che tutti siano coinvolti nel business dei concorsi di bellezza per adolescenti. Se la fame di attenzioni di Patty è insaziabile, non è la sola a perdere i propri scrupoli in vista del conseguimento dei suoi obiettivi. Le concorrenti (e i loro coach) sono pronte ad ogni fallo pur di ottenere la corona.

Bob riesce a portare avanti un gioco leale, pulito; prova a frenare Patty e l’abbandona quando lei invade la vita privata e il matrimonio di Bob per allontanarlo dalla moglie. Eppure il fato sembra costantemente riunirli, perché si salvano la vita a vicenda e sono necessari l’uno nella vita dell’altro.

Il mondo dei concorsi di bellezza

insatiableInsatiable racconta la realtà dei concorsi di bellezza: è un mondo spietato che esalta un’immagine stereotipata e – molto spesso – dannosa per le giovani donne. Se la premessa dei concorsi di bellezza è quella di premiare la bellezza e le doti delle donne, in realtà ottengono una contrapposizione spietata tra ragazze anche molto giovani (come per esempio nel caso dei concorsi dedicati ai bambini).

Patty perde peso, rientra nei canoni di bellezza richiesti a una reginetta di bellezza, ma non rimane una bella persona. Dimentica gli studi, trascura gli affetti, e soprattutto cerca vendetta contro coloro che l’avevano tormentata.

Non è una serie all’insegna del politically correct e forse anche questo ha contribuito a una valutazione negativa della serie da parte della critica. Eppure risulta evidente che Insatiable abbia la capacità espressiva di raccontare la storia di una vittima di una società crudele, a sua volta affamata e consumata dal desiderio.

 

Oriana Mortale

Commenti

Commenti

CONDIVIDI