The Royals: la serie TV sulla famiglia reale inglese

È già iniziata la seconda stagione della serie TV The Royals, la cui prima stagione è stata trasmessa a partire da marzo 2015 sul canale via cavo E!. Il telefilm racconta la storia di un’immaginaria famiglia reale inglese della Londra contemporanea, con i suoi scandali, i suoi complotti e i suoi scheletri nell’armadio.

The Royals: i personaggi

Proprio come la vera Royal Family, anche quella fittizia ha conquistato il pubblico in men che non si dica. Mentre la trama non brilla per originalità, il merito del successo va, senza dubbio, ai personaggi. Ricchi, fortunati, viziati, eppure tutti così insoddisfatti, contradditori e infelici.

the royals
La famiglia reale di The Royals

Le vicende ruotano intorno a re Simon (Vincent Regan), a sua moglie, la regina Helena (Elizabeth Hurley), ai loro figli, l’erede al trono Liam (William Moseley, Peter ne Le Cronache di Narnia) e la sua scapestrata gemella, principessa Eleanor (Alexandra Park), e intorno al fratello di Simon, il principe Cyrus (Jake Maskall).

Re Simon è un sovrano giusto, amato dal popolo britannico ma disgustato dalla realtà di corte e preoccupato per la sua famiglia. Tanto da decidere di proporre un referendum per l’abolizione della monarchia, mossa che farà scattare numerosi complotti ai suoi danni.

Al suo fianco, Helena, una regina seducente e calcolatrice, fa di tutto per impedire al marito di alterare lo status quo e per mitigare l’effetto mediatico degli scandali in cui è coinvolta la famiglia, al punto da allearsi con Cyrus. Astuta, manipolatrice e regale, la donna è stata spinta tra le braccia del marito dalla madre, la gran duchessa Alexandra (Joan Collins, diventata famosa negli anni ’80 con Dynasty), ma non ha mai dimenticato l’amante di giventù.

La regina Helena in una scena di The Royals in cui discute con Cyrus
La regina Helena in una scena di The Royals in cui discute con Cyrus

Fratello del re e arrampicatore sociale, Cyrus ha due figlie vanesie e poco sveglie. Al contrario, lui è scaltro e disposto a tutto pur di raggiungere il proprio obiettivo, cioè diventare re. Nonostante sia un uomo viscido e dai gusti sessuali variegati, odiarlo risulta difficile, grazie all’ottima interpretazione di Jake Maskall, che dà al proprio personaggio il giusto tocco di ironia.

Cyrus in una scena tratta dal trailer promozionale di una puntata della serie
Cyrus in una scena tratta dal trailer promozionale di una puntata della serie

Ma i veri protagonisti sono Liam e Eleanor, gemelli molto legati eppure dal carattere diversissimo.

Liam diventa l’erede al trono dopo l’assassinio del fratello e, benché inizialmente restio ad apprezzare l’incarico a cui è destinato, si mostra assennato e conquista con la sua semplicità l’ammirazione e l’affetto dei sudditi (e dei telespettatori). Si innamora, però, della bella Ophelia (Merritt Patterson), figlia del capo della sicurezza di corte. La provenienza da due mondi così differenti e un’ex fidanzata improvvisamente decisa a riconquistare Liam, però, ostacoleranno la loro relazione. Per ora, irrimediabilmente.

Liam e Ophelia in uno dei momenti positivi della loro relazione
Liam e Ophelia in uno dei momenti positivi della loro relazione

Tanto è dolce e posato Liam, tanto è irrequieta e aggressiva sua sorella Eleoanor, la vera star di The Royals. Sempre stratruccata e sempre strafatta, la ribelle della famiglia passa da un uomo all’altro e da una festa all’altra senza dare importanza a nulla, con un atteggiamento autodistruttivo incapace di mascherare la sua fragilità e incapace di annichilire il suo continuo aspirare a qualcosa di più.  Una condizione umana molto comune, che viene messa in risalto dal fatto che la sua fortunata posizione sociale le metta a disposizione qualunque cosa desideri. Len intraprende con la sua guardia del corpo una relazione inusuale, basata sul sesso, che col tempo si trasformerà in qualcosa di diverso. Tuttavia Jasper Frost (Tom Austen), rigido bodyguard americano che si finge inglese, la deluderà, proprio come, a detta della ragazza, fanno tutti, prima o poi. Con il loro rapporto scoppiettante, comunque, i Jaspenor, hanno conquistato il web.

Eleanor e il suo bodyguard Jasper in una scena della prima stagione di The Royals
Eleanor e il suo bodyguard Jasper in una scena della prima stagione di The Royals

La seconda stagione, quindi, si è aperta con ogni coppia che sembra ormai per sempre lontana e con i due rampolli della casa reale che, alla deriva dopo l’omicidio del (presunto) padre, decidono di indagare autonomamente per scoprire chi è che ha deciso di decimarli. Le loro indagini ci condurranno ancora più a fondo, ne siamo certi, tra le pieghe più segrete e scabrose di una famiglia solo all’apparenza privilegiata.

Chiara Martino

Commenti

Commenti

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here

Mondo antico

Articoli recenti

Commenti

Commenti