Home Fumetti e animazione Fumetto italiano Sketch & Breakfast: l’intervista esclusiva a Simona Zulian

Sketch & Breakfast: l’intervista esclusiva a Simona Zulian

3716
Sketch & Breakfast

Lei è Simona Zulian, una promettente fumettista che si è fatta conoscere negli ultimi anni dal grande pubblico grazie al web. Ma ha anche un alterego che le somiglia tantissimo: Felinia, la protagonista dei suoi disegni.

Noi de La Cooltura abbiamo deciso di intervistare Simona per capirci qualcosa in più del mondo di Sketch & Breakfast!

Sketch & Breakfast 3

Sketch & Breakfast1) Innanzitutto ciao, Simona! Puoi spiegare ai lettori cos’è Sketch & Breakfast?

Ciao a tutti! Dunque, in parole semplici Sketch & Breakfast è il nostro team creativo (mio e di Ribosio), nato come pagina facebook dove pubblicare le nostre vignette una volta che siamo usciti dalla Scuola del Fumetto e che cercavamo il modo di sfogare i nostri istinti artistici e umoristici.

2) Quali sono le tue fonti di ispirazione?

In verità l’ispirazione la prendo da OGNI cosa. Sia essa la vita reale, i film, i cartoni, i fumetti, i libri, nei sogni e persino dai paesaggi o dagli animali. L’ispirazione è ovunque! Poi ovviamente la immagazzino filtrandola con le mie percezioni e la faccio mia.

3) Quali sono i tuoi fumetti e i tuoi fumettisti preferiti?

Sono tantissimi. Ma i miei preferiti sono i fumetti e fumettisti francesi. Quando studiavo seguivo molto Azpiri e Crisse perché mi piacevano le loro donnine… ma appena scoprii Arthur De Pins me ne innamorai e da lì cominciai a studiare la tecnica dei tracciati cercando la mia strada e il mio stile.

Sketch & Breakfast4) Simona Zulian e Felinia sono la stessa persona o vi sono differenze?

Felinia prende ispirazione da Simona, nasce come alterego a Simona ma non è Simona. Felinia è quello che mi piacerebbe essere e che sto cercando di diventare. Per adesso sono simile al lei per l’80%! :3

5) Cosa ti ha spinta a diventare fumettista?

Sono sempre stata creativa, ho sempre amato disegnare e soprattutto dipingere. Nasco come pittrice, ma ho sempre amato dipingere cose simboliche e il passo al diventare fumettista è stata proprio l’esigenza di voler raccontare qualcosa attraverso il disegno. Il fumetto è un arte potentissima per raccontare qualsiasi cosa, non solo gag umoristiche.

6) Il web sta aiutando molto fumettisti emergenti come Zerocalcare, Sio,
Daw. Quanta importanza ha la rete nel mondo fumettistico?

Negli ultimi anni, grazie ai social network, è diventata fondamentale. Parliamoci chiaro, i webcomic esistono da quando sono nati i computer ma è solo grazie alla viritalità dei social network che hanno avuto modo di prendere piede e diventare una realtà quotidiana. Il mondo del fumetto è sempre stato di nicchia, ma adesso, grazie ai social-comic, si possono raggiungere anche persone estranee a questo mondo ed è quello che è successo a noi, per esempio!

Sketch & Breakfast 7) Secondo te qual è il segreto del tuo successo? Cosa consente ad una
fumettista di piacere a così tanti fan?

Il fatto che la mia pagina sia cresciuta subito e così in fretta è perchè parlo di argomenti in cui la gente si rivede, che quindi condivide e che quindi mi piaccia e mi segue. Poi è anche vero che tanti web-comics parlano di vita quotidiana però magari posta una volta al mese. Fa tanto anche l’essere attivi ogni giorno o quasi e poi secondo me anche un po’ di culo, neh. Sai, il famoso “essere nel posto giusto, al momento giusto”. Forse è un periodo dove la gente ha più bisogno di un personaggio autoironico come Felinia piuttosto che di una Kate Moss. E onestamente è anche quello che spero!

8) Quali sono i tuoi progetti futuri?

Per adesso ci sono in ballo i fumetti con Felinia protagonista. È appena iniziata la collana dell’Enciclopedia Treggatti, di cui sono previsti 7 volumi, che usciranno 2 volte l’anno. 

Sketch & Breakfast

C’è la graphic novel che uscirà a ottobre. Previsti altri 2 volumi. E stiamo lavorando sulle animazioni di Felinia per il web. Per il dopo Felinia ho già in mente il fumetto sulle Nanerottole, delle donnine nane nate da frutta, verdura e cibi vari. E il reboot di Magis Dunia, fumetto fantasy interattivo che purtroppo abbiamo dovuto interrompere per altri impegni. Ovviamente portando avanti costantemente le strisce su facebook e alimentando e arricchendo il nostro sito personale www.sketchandbreakfast.com

9) Grazie per l’intervista, e, prima di congedarci, hai altro da dire ai nostri lettori?

Non drogatevi… di cioccolata. Che poi diventate come me! :3

Sketch & Breakfast

Sitografia

  • Sito ufficiale: http://sketchandbreakfast.com/

Davide Esposito

Commenti

Commenti

CONDIVIDI