Home / Letteratura

Letteratura

Satira in epoca augustea: la reintepretazione di Orazio

satira

Come si evolve la satira dalle origini all'epoca augustea? Analizziamo il modo in cui Orazio reinterpretò e cambiò il genere latino. Continua a leggere »

Verlaine, l’autunno del tempo e dell’anima

Canzone d'autunno di Paul Verlaine rivela carattere e atteggiamento artistico del poeta. Nel 1944 alcuni versi annunciarono via radio lo Sbarco in Normandia Continua a leggere »

“The Golden Twenties”: la ragazza di Irmgard Keun

Ne "La ragazza di seta artificiale", Irmgard Keun racconta la storia di una giovane che vive la luccicante e menzognera realtà della Berlino anni '20. Continua a leggere »

Inferno, diversi credi nei miti popolari

inferno

Nelle credenze popolari l'Inferno è un luogo di punizione, in cui le anime dei defunti sono rinchiuse per aver accettato di compiere gesti malefici verso il prossimo o verso se stessi, quindi si commettono offese nei confronti delle divinità Continua a leggere »

Flaiano: nessun tempo per uccidere, nessuno per morire

flaiano

Ennio Flaiano: aforista, dialoghista, sceneggiatore per il cinema. Il suo esordio? Il romanzo "Tempo di uccidere", vincitore del primo Premio Strega. Continua a leggere »

Humanitas in Cicerone: amore e dovere

humanitas

Dopo la lezione di Menandro e la reintepretazione di Terenzio, quale significato assume il concetto di humanitas nell'opera di Cicerone? Continua a leggere »

Arcadia, il romanzo pastorale di Sannazaro

Arcadia

L'Arcadia di Sannazaro è un prosimetro dalla travagliata storia editoriale che fu capostipite e modello di un nuovo genere letterario: il romanzo pastorale Continua a leggere »

La “fine del mondo” di Jakob van Hoddis

Jakob van Hoddis

Nel 1911 Jakob van Hoddis compone Weltende, una delle poesie più importanti dell'Espressionismo tedesco. Vediamo assieme le sue più importanti innovazioni. Continua a leggere »

Giambo in Archiloco: non solo metro

giambo

Cos'è il giambo, e qual è il rapporto tra metro e componimento? Analizziamo la poesia e i componimenti di Archiloco, giambografo di età arcaica. Continua a leggere »

Anfione e Zeto: i dioscuri al governo di Tebe

Afione

L'avvento di Anfione e Zeto, i dioscuri tebani nella vita politica della città di Tebe, rinascita ed espansione sino alla prima caduta per mano degli dei Continua a leggere »