Home / Letteratura

Letteratura

La nuova Germania di Heinrich Böll: il potere delle parole

Nel 1963 Heinrich Böll pubblica il saggio "Lezioni francofortesi" per condividere alcune considerazioni sulla sua poetica e sulla Germania postbellica. Continua a leggere »

Pierre Rivière, omicida attraverso la storia della follia

follia

Pierre Rivière, ventenne omicida di tre dei suoi familiari. A Foucault il compito di farne il pretesto per un'analisi archeologica della follia. Continua a leggere »

Giovanni Pascoli e gli inconsueti linguaggi della sua poesia

giovanni pascoli

Giovanni Pascoli rompe gli schemi con tradizione, e allo stesso tempo li rinnova. Questo grazie ad un uso innovativo e caratteristico della lingua poetica. Continua a leggere »

Pericle e la commedia: Cratino e Eupoli

Pericle

Pericle può essere studiato non solo sui manuali, ma anche attraverso il teatro. Vediamo come Eupoli e Cratino interpretarono questa complessa figura. Continua a leggere »

Thomas Mann e Adolf Hitler: un fratello scomodo

Nel 1939 Thomas Mann pubblica un articolo dal titolo "Fratello Hitler" in cui non mancano le sue considerazioni sull'ascesa del dittatore tedesco. Continua a leggere »

Voltaire l’ottimista e la sommità del male

voltaire male

Tra la grandiosità del bene e la tragicità del male, tra ottimismo e pessimismo, operano i lavori poetici di Voltaire prima e dopo il terremoto di Lisbona. Continua a leggere »

Kipling, lettera da padre a figlio- If…

Kipling

La poesia "If..." di Kipling è una dedica la figlio. Essa contiene una serie di regole di vita: colui che riesce a seguirle sarà degno d'esser chiamato Uomo Continua a leggere »

Il “Ritorno in Germania” di Hannah Arendt

Hannah Arendt, dopo un viaggio in Germania alla fine della II Guerra Mondiale, raccolse i suoi pensieri in un saggio intitolato "Ritorno in Germania". Continua a leggere »

Donna e barocco: un nuovo tipo di rappresentazione

Donne, non più angeli salvifici, né bellezze marmoree ed innocenti: ecco come cambia la rappresentazione della donna nella poesia barocca. Continua a leggere »

Manzoni e il problema della lingua italiana

Il problema della lingua italiana aveva tra le sue cause la mancanza di unità politica. Dopo secoli di discussioni, fu Manzoni a trovare la soluzione. Continua a leggere »