Medioevo

Home Medioevo
Madonna, dir vo voglio

Giacomo da Lentini: il primo poeta italiano

Giacomo da Lentini è stato il principale esponente della Scuola poetica siciliana ed è a tutti gli effetti considerabile il primo poeta italiano.
Inferno Dante Alighieri Divina Commedia

Inferno: dalla mitologia greca ai gironi danteschi

Analisi e studio delle visioni dell'Inferno, dalla mitologia greca ai miti monoteisti, sino ai gironi descritti da Dante Alighieri nella Divina Commedia
Lucrezio De rerum natura

Poggio Bracciolini e il De rerum natura di Lucrezio

Il ritrovamento del manoscritto del De rerum natura da parte di Poggio Bracciolini portò alla luce il capolavoro dimenticato di Lucrezio.

Chi erano i cavalieri templari? Origine e fine della loro storia

I Templari furono un ordine cavalleresco in difesa di Gerusalemme e dei Luoghi Sacri, all'insegna dei valori di povertà, castità e obbedienza.
Monumento funebre a re Ladislao di Durazzo San Giovanni a Carbonara

Monumento sepolcrale a Ladislao di Durazzo

Monumento funebre a Ladislao di Durazzo nella chiesa di San Giovanni a Carbonara: simbolo del famedio reale nella città di Napoli.
Sant'Angelo in Formis facciata

Sant’angelo in Formis: il gioiello del monte Tifata

Sant'Angelo in Formis è un'abbazia in stile architettonico longobardo e romanico presso Sant'Angelo in Formis, frazione di Capua.
Duomo di Modena

Duomo di Modena: opera d’arte romanica in Emilia-Romagna

Tra le maggiori opere di arte romanica in Italia vi è anche il Duomo di Modena, riconosciuto nel 1997 dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

L’Impero Mongolo: la sua storia nel Medioevo

Mentre in Europa occidentale si formavano le monarchie nazionali, a Est nasceva il grande Impero Mongolo. Scopriamo insieme le sue caratteristiche.
medioevo

Evoluzionismo nel Medioevo: l’evoluzione si fermò davvero?

I più credono che il Medioevo sia stato un'epoca insignificante a cavallo tra l'età dei Romani ed Rinascimento, ignorandone diversi interessanti aspetti
paradiso

Paradiso di Dante e il mondo classico

Contro ogni previsione, anche il Paradiso di Dante risulta aperto al mondo classico. La presenza di Traiano e Rifeo ne è una prova.

Ultimi articoli