Medioevo

Home Medioevo
ippogrifo

L’ippogrifo: storia letteraria di una creatura fantastica

L'ippogrifo è una creatura fantastica inventata da Ariosto che però ha avuto poca fortuna nella letteratura successiva. Ma è tornata alla ribalta con la serie di Harry Potter.
Vita di Colombano

La “Vita di Colombano”, storia di un uomo divenuto santo

Scritta alla fine del VII secolo, la "Vita di Colombano" ci restituisce una vivida descrizione della vita del santo. Vediamone insieme le caratteristiche.
Leon Battista Alberti

Leon Battista Alberti: il Mito del Momo

Leon Battista Alberti si serve del mito di "Momus" per descrivere attraverso l'ironia il passaggio dall'artificio alla maschera.
cuore mangiato

Il topos letterario del cuore mangiato

Il topos letterario del cuore mangiato ha avuto una straordinaria fortuna nella letteratura europea giungendo dal medioevo fino ai giorni nostri.
Madonna, dir vo voglio

Giacomo da Lentini: il primo poeta italiano

Giacomo da Lentini è stato il principale esponente della Scuola poetica siciliana ed è a tutti gli effetti considerabile il primo poeta italiano.
Inferno Dante Alighieri Divina Commedia

Inferno: dalla mitologia greca ai gironi danteschi

Analisi e studio delle visioni dell'Inferno, dalla mitologia greca ai miti monoteisti, sino ai gironi descritti da Dante Alighieri nella Divina Commedia
Lucrezio De rerum natura

Poggio Bracciolini e il De rerum natura di Lucrezio

Il ritrovamento del manoscritto del De rerum natura da parte di Poggio Bracciolini portò alla luce il capolavoro dimenticato di Lucrezio.
Sigieri

Sigieri di Brabante e la falsa dottrina della “doppia verità”

Sigieri di Brabante è stato storicamente identificato come il principale teorico e fautore del cosiddetto "averroismo latino".

Chi erano i cavalieri templari? Origine e fine della loro storia

I Templari furono un ordine cavalleresco in difesa di Gerusalemme e dei Luoghi Sacri, all'insegna dei valori di povertà, castità e obbedienza.
Monumento funebre a re Ladislao di Durazzo San Giovanni a Carbonara

Monumento sepolcrale a Ladislao di Durazzo

Monumento funebre a Ladislao di Durazzo nella chiesa di San Giovanni a Carbonara: simbolo del famedio reale nella città di Napoli.

Ultimi articoli