America latina

Gabriel García Márquez: vita e opere

Gabriel García Márquez è stato uno scrittore, giornalista e saggista e, nel 1982, è stato insignito del Premio Nobel per la letteratura.

Paula: il romanzo sulla figlia di Isabel Allende

Quando sua figlia Paula si ammala di porfiria nel 1991, l'unica arma di Isabel Allende per affrontare il destino avverso e il dolore è la scrittura. Nell'ospedale di Madrid dove la giovane è ricoverata un silenzioso racconto di storie passate e radici antiche scorre insieme all'inchiostro dalla penna di Isabel.

Dia de los muertos: tradizione e spiritualità

Il Dia de los muertos è una delle festività messicane più famose del mondo. In questo articolo troverai la storia e le tradizioni della festa

Dell’amore e di altri demoni di Gabriel García Márquez

"Dell'amore e di altri demoni", pubblicato da Gabriel García Márquez nel 1994, è una travolgente storia d'amore e superstizione ambientata in Colombia.

Il samba: storia e origini del simbolo dell’identità brasiliana

Breve storia del samba, stile musicale e danza popolare che è riconosciuto come simbolo d'identità brasiliana e come celebrazione della gioia di vivere.

Una donna fantastica: analisi del film cileno

Marina, donna transgender, lotta coraggiosamente contro avversità e pregiudizi pur di affermare la propria femminilità. "Una donna fantastica" è la pellicola cilena premiata come miglior film straniero agli Oscar 2018.

I braccialetti portafortuna tra origine e tradizione

I braccialetti portafortuna sono un simbolo di speranza. Prima di indossarli si esprime un desiderio che verrà esaudito solo una volta perso o spezzato.

Fidel Castro: la personalità carismatica del dittatore cubano

Fidel Castro, per anni dittatore cubano, è una figura controversa. Ma non c'è dubbio: è un esempio di autorità carismatica

Il labirinto in L’Aleph di Jorge Luis Borges: il significato

L'opera di Jorge Luis Borges è densa di simboli: il labirinto è tra i più ricorrenti e rappresenta l’impossibilità dell’uomo di trovare una verità assoluta.

La Spagna nel cuore: Madrid 1937 di Pablo Neruda

Al periodo della guerra civile spagnola tra 1936-39 risale il poema “La spagna nel cuore” (1937) in cui Pablo Neruda esalta l’eroismo del popolo spagnolo che tentò di resistere per tre anni alla pressione dei franchisti.

Frida Kahlo: lettere d’artista

Frida Kahlo è una delle artiste più affascinanti del mondo contemporaneo. È possibile scoprire altri aspetti della sua personalità attraverso le sue lettere piene di passione

No! I giorni dell’arcobaleno: l’analisi del film cileno

1988, referendum in Cile, poter dire no a Pinochet. Questo racconta "No – I giorni dell’arcobaleno": quanto forte possano urlare la speranza e l'allegria.

Cuba e USA: dai 13 giorni all’incontro Obama-Castro

Le relazioni tra USA e Cuba sono giunte ad un punto di svolta. Il 21 marzo, infatti, il presidente Obama si è recato a Cuba per incontrare Raul Castro.

Esilio e letteratura. Il Cile di Pablo Neruda

Originario del Cile e divenuto uno dei simboli della poesia d'amore, Pablo Neruda è anche conosciuto per la sua militanza politica.

Mario Vargas Llosa, paradiso e utopia

Cosa accomuna lo scrittore peruviano Mario Vargas Llosa, l'artista francese Paul Gauguin e l'attivista e femminista Flora Tristan? Un angolo di paradiso.

Luis Sepúlveda e Le rose di Atacama

"Le rose di Atacama" è un'opera dello scrittore cileno Luis Sepúlveda. In essa, lo scrittore dà voce a trentacinque incredibili e sorprendenti personaggi.

Eduardo Basualdo, l’Arte dell’anima

Giovane artista argentino, molto affermato nel panorama contemporaneo, Eduardo Basualdo ha una visione particolare della realtà, degna di essere conosciuta.

Le scrittrici più amate di sempre: Austen, Allende, Rowling

Chi sono le scrittrici più amate di sempre? In questo articolo analizzeremo le autrici iconiche nel mondo della letteratura al femminile

Neruda e Montale. Il peso di un’assenza

Eugenio Montale e Pablo Neruda sono due dei più grandi poeti del Novecento. Entrambi conobbero il peso di un'assenza e il dolore di troppi addii.

Cortázar e il racconto fantastico

I racconti fantastici dello scrittore argentino Julio Cortázar sono unici nel loro genere. Dietro di loro si nasconde un'ampia base teorica, sviluppata dal poeta nel corso degli anni, e, soprattutto, una innata propensione al surreale e all'inquietante.

Beatriz Milhazes: un geometrico prato fiorito

Beatriz Milhazes, firma ormai affermata del panorama artistico brasiliano ed internazionale, è considerata una delle più quotate artiste contemporanee.

Amado: Dona Flor, un libro da assaporare

Il romanzo dello scrittore brasiliano Jorge Amado, “Dona Flor e i suoi due mariti”, è una sorprendente rappresentazione delle ambivalenti facce della sensualità attraverso la più erotica delle arti: quella culinaria.

Osvaldo Soriano, lo scrittore che raccontò la pampa argentina

Osvaldo Soriano è stato uno scrittore argentino. Il suo humor dissacrante e il suo modo semplice e visionario di inquadrare la miseria della condizione umana sono particolarmente evidenti nel romanzo "Un'ombra ben presto sarai".

Finzioni di Jorge Luis Borges: il verosimile nella finzione

Jorge Luis Borges è fautore di una seminale dialettica narrativa che intreccia la realtà con la finzione fino ad offuscare i confini di entrambe.

Categorie collegate