fbpx

Roma repubblicana

Home Antica Roma Roma repubblicana
Giochi da tavolo Alea

Giochi da tavolo dell’Antica Roma: alea e tabulae

I romani, nel loro tempo libero e nei momenti di socialità più ristretta, amavano rilassarsi dedicandosi a quelli che noi oggi definiremmo giochi da tavolo.

Le Storie di Polibio, un greco convertito alla causa di Roma

Polibio, storico di II sec. a.C., può essere considerato a tutti gli effetti il primo intellettuale greco-romano: nato in Grecia e capo della lega Achea, fu portato prigioniero a Roma in quanto suo nemico, ma ben presto si convertì alla causa romana scrivendo le "Storie" e analizzando la πολιτεία (politèia) di Roma.
Foro Romano antica Roma

Quanti abitanti aveva l’antica Roma?

Quanti abitanti aveva l'antica Roma? In assenza di statistiche, proviamo ad appellarci a dati di tipo archeologico, storico e letterario.
imperialismo romano

Imperialismo romano: dalle origini ad Augusto

Varie teorie sociali hanno approfondito il fenomeno dell'imperialismo romano. Tra le cause più citate, figurano innanzitutto quelle culturali ed economiche.
Saturnali

I Saturnali: il Carnevale dell’antichità

Ripercorriamo la storia dei Saturnali, festività romana celebrata tra il 17 e il 23 dicembre, e sopravvissuta fino ad oggi con il Capodanno e il Carnevale.

Annales e annalisti: le origini della storiografia latina

Le origini della storiografia latina sono da ricondurre innanzitutto all’opera del collegio sacerdotale dei pontefici: gli annales. Nello sviluppo della storiografia come genere letterario giocarono un ruolo decisivo anche due forme di comunicazione tradizionali tipicamente orali: l’elogium e la declamazione oratoria.
aruspicina greci

Aruspicina e disciplina etrusca: l’arte di predire il futuro

Nelle società antiche predire il futuro era una forte caratteristica culturale, in cui le diverse popolazioni, attraverso le osservazioni dei fenomeni naturali, cercavano di interpretare il volere degli dei.

Cerveteri: il fascino delle tombe etrusche

Cerveteri sul Mar Tirreno, oggi comune in provincia di Roma, è uno dei più antichi e affascinanti insediamenti del popolo etrusco.

Il più grande storico di Roma: Tito Livio e l’Ab urbe condita

Tito Livio scrisse 142 libri "Ab urbe condita". Non sappiamo molto sulla sua vita, ma è considerato il più grande storico della letteratura latina.
Voltumna

Voltumna, il dio di tutti gli Etruschi

Voltumna era la divinità federale degli Etruschi; lo scorso anno è stata ritrovata una sua statua ad Orvieto. Molti i quesiti nati da questa scoperta.

Ultimi articoli