fbpx

Mitologia greca

Amori divini: unioni tra uomini e dèi nei miti greci

Amori divini. Alcuni miti greci meno conosciuti di unioni tra uomini e divinità: Ganimede e l'aquila, Salmacide e Ermafrodito, Zeus e Callisto, catasterismi

Il mito di Filemone e Bauci: l’amore divenuto eterno

La favola più toccante e più bella di tutta la mitologia greca: la storia dell'amore di due contadini, Filemone e Bauci, divenuto eterno grazie agli dei.

Efesto, il dio fabbro nella mitologia greca

La nascita, le gesta, gli amori del dio del fuoco e fabbro degli dei. Efesto è divenuto in poco tempo una delle divinità più importanti del mito classico.

Cassandra, la profetessa di Apollo nel mito greco

La vita sfortunata di Cassandra, profetessa mai creduta dalla gente a seguito della maledizione di Apollo che s'è visto respingere le sue avance.

Ares, dio della guerra e amante di Afrodite: il mito

L'indomito dio della guerra, nel mondo greco, è Ares. La più nota storia d'amore tra divinità è la passione tra Ares e Afrodite

Pan, il dio-capro, nel mito classico e negli Hiperionidi

Pan, il dio-capro: vita, amori e carattere di uno degli dei più influenti del mito classico, simbolo di fertilità e della spensieratezza della dolce vita.

Penelope: la moglie di Ulisse nel mito greco e romano

La figura di Penelope nelle Eroidi di Ovidio e nell'Odissea di Omero, nonché nell'interpretazione di Irene Papas nello scenggiato RAI.

Le ultime gesta, la vendetta di Nesso e la morte di Ercole

Le ultime imprese di Ercole: le guerre contro Augia e Pilo, l'inganno di Nesso, il sacco di Trachine, Deianira. La morte di Ercole e l'ascesa all'Olimpo.

Phthonos ton theon, invidia degli dei: paradosso degli antichi

Esploriamo i significati di un concetto alieno per la nostra mentalità: il dio che invidia l'uomo. Cercheremo di spiegare quale significato assume il concetto di phthonos ton theon nella cultura greca classica e come si esprime nei suoi miti.

Le gesta di Ercole dopo le dodici fatiche

Le gesta di Ercole dopo le dodici fatiche e la gigantomachia. L'eroe si ritrova a dare Megara in sposa a Iolao, a commettere un ulteriore omicidio per un equivoco, a subire un'altra punizione, scontarla in Lidia presso la regina Onfale ed infine a dichiarare guerra contro Troia.

articoli recenti

Scopri altri articoli

articoli popolari

Commenti

Commenti