fbpx

Italia comunale

Home Età comunale e rinascimentale Italia comunale

Il canzoniere di Petrarca: l’amor profano sopra l’amore sacro

Con il Canzoniere Francesco Petrarca delinea quella che è il massimo esempio della sofferenza d'amore,capace di adattarsi anche ai tempi moderni.
San Francesco Dante

San Francesco secondo Dante nel canto XI del Paradiso

Il San Francesco di Dante ha un preciso ruolo nella storia e nella Chiesa. Con Domenico è chiamato a mantener la barca di Pietro in alto mar per dritto segno. Vediamo cosa dice il canto XI del Paradiso.

Guido Guinizelli, il primo degli stilnovisti

Guido Guinizelli è stato il poeta iniziatore della stagione del "Dolce stil novo". Dante e Guido Cavalcanti sono soltanto due dei suoi seguaci.
Firenze del Trecento

Firenze del Trecento: un mondo in cambiamento

L'inizio di un periodo di splendore e cultura, partendo da mutamenti politici e conflitti armati in una società in mutamento, rispecchiata dalle opere letterarie, tutto questo è la #Firenze del #Trecento.
letteratura italiana

Giovanni Boccaccio a Napoli tra vita e opere letterarie

La formazione giovanile dell'autore del Decameron Giovanni Boccaccio a Napoli: la sua produzione letteraria comprenderebbe la epistola napoletana.

Personaggi avari nella letteratura: l’avarizia nel Medioevo

La letteratura medievale descrive l'avarizia come il peccato cardine che attanaglia l'uomo: ecco alcuni esempi di personaggi avari descritti da Dante e da Boccaccio.

La letteratura italiana del ‘200: una introduzione

Sin dal suo primo secolo di nascita, il XIII, la letteratura italiana mostra una notevole e variopinta pluralità di generi e suggestioni.

Il Canzoniere di Petrarca: la demonizzazione dell’amore

Il Canzoniere di Francesco Petrarca è una raccolta di liriche amorose che ruotano attorno alla controversa figura di Laura.
Decameron Boccaccio

Il Decameron di Boccaccio: la democrazia dell’eros

La concezione dell'amore nel Decameron di Boccaccio assume connotati originali e incredibilmente moderni, tanto da essere definita "democrazia dell'eros".
cuore mangiato

Il cuore mangiato: un topos letterario

Il topos letterario del cuore mangiato ha avuto una straordinaria fortuna nella letteratura europea giungendo dal medioevo fino ai giorni nostri.

Ultimi articoli