fbpx

Cristianesimo medievale

Home Chiesa medievale Cristianesimo medievale
bucoliche virgilio cultura pagana cristianesimo nel Medioevo

Cultura pagana e cristianesimo nel Medioevo

"Ciceronianus es, non Christianus!" Il rapporto tra la cultura pagana e il cristianesimo nel Medioevo è molto particolare: disprezzo ma anche fascino.
male

Il male per Agostino: l’errore che dà certezze

Il male per Agostino "non è una sostanza, perché se fosse una sostanza sarebbe un bene". Il male, che appartiene all'universo del non-essere è una mancanza di bene.
Agostino

Confessioni di Agostino: i dubbi e la conversione

Continuiamo il nostro excursus nel pensiero di Agostino analizzando i dubbi che lo attanagliano fino alla famosa conversione avvenuta nel 386.
Agostino

Agostino da Ippona: introduzione alla vita e al pensiero

Agostino si muove tra il sempiterno conflitto tra retorica e filosofia alla luce della dottrina manichea e delle sue Confessioni.
Giovanni Scoto Eriugena

Giovanni Scoto Eriugena e le tre teologie nel De divisione naturae

Giovanni Scoto Eriugena (810 circa - 870 circa) era di origini irlandesi; scoto, infatti, era l’abitante della Scotia Maior, nome dell’Irlanda a quel tempo.
confessioni

Confessioni cristiane: origini e peculiarità

Quella degli apostoli e dei Padri era una sola grande Chiesa. Come sono nate le varie confessioni cristiane? Quali sono le prospettive dell'ecumenismo?
Anselmo

Anselmo d’Aosta e l’argomento ontologico

So che non vedevate l’ora di tornare a lanciarvi nel fantastico medioevo filosofico: eccoci qui, dunque, con Anselmo d’Aosta e il suo famosissimo argomento ontologico.
Boezio

Boezio e la Consolazione della Filosofia (De consolatione philosophiae)

Boezio è stato un filosofo Romano vissuto tra il 475 e il 525 a.C, autore della Consolazione della Filosofia (De consolatione philosophiae).
letteratura religiosa

Cantico delle Creature di Francesco d’Assisi: il commento

Il Cantico delle Creature di Francesco d'Assisi, datato nel 1224, è sostanzialmente una preghiera, un inno al creatore, pervaso dalla tipica spiritualità francescana. È un coro gioioso e sereno che si rivolge al signore attraverso e grazie alle meraviglie da lui create

Ultimi articoli