fbpx

Letteratura cavalleresca

Home Castelli e cavalieri Letteratura cavalleresca
La Castellana di Vergy

La Castellana di Vergy: un racconto cortese

La Castellana di Vergy è un racconto cortese composto nella Francia settentrionale da un anonimo nel XIII secolo. Quali topoi della tradizione riprende?
lirica trobadorica

Lirica trobadorica e tematica dell’attesa: “J’attende quoi”

Nella lirica trobadorica, il tema dell'attesa crea i principali canoni del genere ed è la stessa che genera patos e consapevolezza nei suoi protagonisti.
Merlino

Merlino: tra il mito, la storia e l’amore

Merlino: figura mitologica del ciclo bretone, non solo mago indovino ma, anche uomo realmente esistito, figlio di un demone, innamorato della bella Viviana.
Roman d'Alexandre

Roman d’Alexandre, la leggenda su Alessandro Magno

Tra i diversi materiali di cui si compone il Roman d'Alexandre, spicca il senso della fantasia, dell'avventura e dell'elemento meraviglioso. Fin dall'inizio si racconta della miracolosa nascita del giovane re macedone, i nuovi territori orientali e le infinite future conquiste. 

Tommaso Becket e Geoffrey Chaucer: il santo e il poeta

San Tommaso Becket e Geoffrey Chaucer. Due figure distanti nel tempo ma legate dal capolavoro del poeta londinese: i Canterbury Tales.
Santo Graal

Santo Graal: la leggenda francese del calice di Cristo

La ricerca del Santo Graal, tra desiderio d'immortalità, di gloria e salvezza dell'anima: contenitore di bellezza ed eternità.
Chanson de Roland

La Chanson de Roland e i cavalieri di Carlo Magno: l’analisi

L'analisi della Chanson de Roland, la storia delle imprese eroiche dei cavalieri di Carlo Magno, che rimarrà impressa nella tradizione epica successiva.
cuore mangiato

Il cuore mangiato: un topos letterario

Il topos letterario del cuore mangiato ha avuto una straordinaria fortuna nella letteratura europea giungendo dal medioevo fino ai giorni nostri.

Isotta dalle bianche mani: martire di un amore mai vissuto

La letteratura medievale vanta da sempre personaggi femminili di un certo spessore, o ad ogni modo di una certa importanza narrativa; tuttavia, avvolta nell'ombra, poco si è discusso di Isotta dalle bianche mani, antagonista di una delle storie d’amore più tragiche di sempre.
bucoliche virgilio cultura pagana cristianesimo nel Medioevo

Cultura pagana e cristianesimo nel Medioevo

"Ciceronianus es, non Christianus!" Il rapporto tra la cultura pagana e il cristianesimo nel Medioevo è molto particolare: disprezzo ma anche fascino.

Ultimi articoli