Letteratura italiana contemporanea

La bambola col tuppo di Francesco Testa, l’analisi

La bambola col tuppo è il nuovo romanzo di Francesco Testa, capace di danzare sul confine tra generi differenti offrendo un acuto spaccato della mente umana

L’ideale dell’ostrica nei Malavoglia di Giovanni Verga

L’ideale dell’ostrica è una dei concetti più importanti della poetica di Giovanni Verga, in questo articolo cerchiamo di spiegare meglio di cosa si tratta.

Primo Levi: lo scrittore oltre il testimone

In passato la figura e l’opera di Primo Levi sono state oggetto di scarsa...

Lui dorme e altri racconti, la recensione

Lui dorme e altri racconti, nuova raccolta di Emanuela Esposito Amato, affronta le difficoltà di trovare risposta ai propri bisogni più incomunicabili

Tramonti di cartone di Marcello Affuso, la recensione

Tramonti di cartone, di Marcello Affuso, Valentina Bonavolontà e Giulia Verruti, porta avanti una complessa esplorazione dell'io e del rapporto con l'altro.

Lavorare stanca: la sorgente della scrittura di Pavese

C'è un momento della scrittura di Pavese in cui si possono rintracciare tutti i...

Indelebile come un tatuaggio vince il Premio Megaris

"Indelebile come un tatuaggio", romanzo di Francesco Testa, si classifica primo nella Sezione Narrativa Edita del Premio Nazionale Megaris.

Pier Vittorio Tondelli: temi e stile attraverso Altri libertini

La figura di Pier Vittorio Tondelli (1955-1991) rappresenta un punto di svolta nella narrativa...

Una questione privata di Fenoglio: il finale ce lo rivela Borges

Milton muore oppure no alla fine di Una questione privata di Beppe Fenoglio? Uno scritto di Borges ci offre un terzo punto di vista sul dibattito.

Nella bottega di Caravaggio di Raffaele Messina: l’analisi

Nella bottega di Caravaggio, di Raffaele Messina, esplora il soggiorno partenopeo del grande pittore dal punto di vista di un ragazzo da lui preso a bottega

articoli recenti

Scopri altri articoli

articoli popolari

Commenti

Commenti