fbpx

Cultura pop

Home Cultura pop
Fellini

Federico Fellini, il pluripremiato regista visionario

Federico Fellini, lo straordinario autore visionario che si autodefiniva “un artigiano che non ha niente da dire, ma che sa come dirlo”.

Gotham: un finale dai mille sbocchi futuri

La prima stagione di Gotham è terminata con un finale travolgente. Tante le domande e le curiosità che accompagneranno i telespettatori nella pausa estiva.

The Elephant Man: il dramma della diversità

The Elephant Man, secondo lungometraggio diretto e sceneggiato da David Lynch, espressione di un Lynch più vicino, reale e meno onirico.
Zazie

La “fiaba” di Zazie tra le pagine e il grande schermo

In "Zazie" Queneau ha saputo intrecciare innovazione e tradizione nella tecnica del romanzo, erigendo una pietra miliare che non è passata inosservata.
The New Pope

The New Pope: il Vati-scandalo firmato Paolo Sorrentino

na serie rivelazione e... rivelatoria: The Young Pope, contraddittorio ed imperfetto, al contempo indomabile e incorruttibile. Cosa racconterà The New Pope?

Cosplay: il fenomeno sociale di cui abbiamo bisogno oggi

La parola cosplay è la fusione dei termini inglesi “costume and play” (costume ed interpretazione). Con tale termine, si indica la pratica...

X-Men: dal grande al piccolo schermo

La Fox è in procinto di creare una nuova serie TV tutta firmata Marvel. Le trattative sono ancora in corso ma siamo fiduciosi che "X-Men" andrà in porto.
It

It, quando romanzo e cinema vanno di pari passo

Nel settembre 2017 è uscito nelle sale italiane It, nuovo adattamento cinematografico del noto romanzo del maestro dell'horror Stephen King. Che si rivela essere una gradevole sorpresa per pubblico e critica.

Tim Burton: tra fiaba ed orrore

Tim Burton è uno dei più celebri registi di oggigiorno, conosciuto e amato dal grande pubblico grazie agli scenari fantastici e stravaganti che riesce...

Miracleman: esseri umani, supereroi e dei

Miracleman è il fumetto che negli anni '80 ha rivoluzionato il mondo dei supereroi, dando inizio al cosiddetto revisionismo supereroistico. Alan Moore lancia dunque le basi del fumetto come lo conosciamo oggi, narrando l'incredibile storia della famiglia Miracleman.

Ultimi articoli