Storia dell'Italia contemporanea

Home Storia contemporanea (1800-oggi) Storia dell'Italia contemporanea

Enrico Berlinguer, l’ultimo comunista italiano

L'11 giugno 1984 ci lasciava Enrico Berlinguer, segretario del PCI dal 1972 al 1984, in un periodo di grandi cambiamenti per l'Italia.
Montecassino

1944: l’ Attacco all’Abbazia di Montecassino

La fine della Battaglia di Montecassino segna il via alla liberazione di Roma da parte delle forze Alleate. Ma sarà ricordata sopratutto per il bombardamento della famosa Abbazia.
Garibaldi

Garibaldi o gli inglesi? La verità di Marsala

11 Maggio 1860, Garibaldi sbarca con i Mille a Marsala dando iniziano alla famosa spedizione dei Mille. Ma pochi sanno che due navi inglesi quel giorno erano a Marsala. Perché e quanto fu determinante la loro presenza?
Mussolini

Mussolini: il disastroso Duce di un’inutile guerra

1940. Nonostante l'Italia non fosse pronta al conflitto, Mussolini decise comunque di intervenire. Portando il Paese alla rovina.
Roberto d'Angiò Santa Chiara

La distruzione del monastero di Santa Chiara

La distruzione del monastero di Santa Chiara, durante il bombardamento del 4 agosto 1943, colpì profondamente Napoli e i napoletani.
Napoleone III

Napoleone III e l’Italia del Risorgimento

Per l’Italia il periodo in cui Napoleone III acquisì il titolo di Imperatore dei francesi corrispondeva alle fasi di preparazione del Risorgimento Italiano. Quanto fu importante il suo ruolo per raggiungere l'Unità d'Italia ?
fascista

Il fumetto fascista come mezzo di propaganda in Italia

Il fumetto fascista è stato un utile mezzo della propaganda per diffondere ideali tra i più giovani. Qui alcuni esempi dei fumetti dell'era fascista.

Lauro e Berlusconi: uomini di potere a confronto

Personalità e contesto rendono infinite le strade che portano al potere, ma le tappe sono uguali per tutti. A confronto Lauro e Berlusconi per dimostrarlo
Tangentopoli

Tangentopoli, lo scandalo che cambiò l’Italia

Lo scandalo Tangentopoli ha decretato la fine della Prima Repubblica ed ha reso il 1992 l’anno che ha cambiato la politica italiana e la sua storia futura.
Neoborbonici stemma

Le “bufale” dei neoborbonici: perchè sono sbagliate

Il neorbonismo è un movimento con radici fragilissime. Spiegheremo perché essere neoborbonici è fondamentalmente sbagliato

Ultimi articoli