Storia contemporanea

Home Storia e sociologia Storia contemporanea
21 punti, comunismo, Terza Internazionale

I 21 punti della Terza Internazionale Comunista

I 21 punti per l'ammissione alla Terza Internazionale comunista del 1920 ci offrono una prospettiva illuminante sul rapporto tra socialismo e comunismo.
La Repubblica di Weimar

La Repubblica di Weimar: ambiguità di un’epoca di “cambiamento”

La Germania del primo dopoguerra, che fu battezzata come la Repubblica di Weimar, nacque debole e incapace di disinnescare le tensioni sociali. Nonostante ciò, quegli anni furono...
socialismo e comunismo

Socialismo e comunismo: da Marx all’URSS

Da Karl Marx alla Rivoluzione russa, scopriamo in che termini è stato pensato il rapporto tra socialismo e comunismo, ma anche come è cambiato nel corso del tempo.

Battaglie che definiscono una nazione: Borodino

La battaglia di Borodino, combattuta il 7 settembre 1812 tra l'Armée napoleonica e l'esercito della Russia, fu un momento di definizione dell'identità nazionale di questo popolo.
ANZAC Day

Un altro 25 aprile: alla scoperta dell’ANZAC Day

In Australia e Nuova Zelanda, il 25 aprile è l'ANZAC Day, solennità in cui si ricordano i caduti di guerra. La data prescelta è quella che vide l'inizio, nel 1915, della sanguinosa Battaglia di Gallipoli.
lavoro delle donne industrie tessili

Il lavoro delle donne dalle industrie tessili ad oggi

Una riflessione sul lavoro delle donne e sulla relazione fra meccanizzazione delle attività ed emancipazione femminile. Com'è cambiato il lavoro delle donne dalle industrie tessili dell'800 ad oggi?
fascismo educazione cultura

L’educazione e la cultura durante il fascismo

il fascismo riuscì a mettere insieme le più svariate forme di uso strumentale della cultura, ottenendo un sostanziale consenso presso gran parte degli intellettuali. In questo articolo, scopriremo come.
memoria russa

Memoria Russa: l’uso politico della Storia da Lenin a Putin

Per Maurice Halbwachs la memoria non può essere mai intima e personale ma è sempre pubblica, collettiva. Accade però che proprio perché pubblica, essa possa essere facilmente manovrabile da partiti e movimenti politici per poterla sfruttare a proprio vantaggio: analizzeremo di seguito il caso della memoria russa.
Uniao Nacional

Portogallo: Ascesa e Caduta di Salazar e dell’Estado Novo

Il Portogallo conobbe uno dei regimi autoritari più longevi d'Europa, dal 1926 al 1975. Scopriamo come nasce e termina la dittatura filo-fascista di Salazar
Socialismo

La transizione al socialismo: Trockij, Lenin e Bucharin

Scopriamo come sarebbe dovuta avvenire la transizione dal capitalismo al socialismo secondo Trockij, Lenin e Bucharin, tre importanti leader bolscevichi.

Ultimi articoli