Storia contemporanea mondiale

Home Storia contemporanea Storia contemporanea mondiale
populismo

Populista a chi? Le radici del populismo

La parola "populismo" nel panorama politico-mediatico italiano ha assunto un significato prettamente negativo: ma quali sono le sue radici?
politica del figlio unico

La Politica del Figlio Unico: un po’ di chiarezza

Storia ed effetti della Politica del Figlio Unico, una delle più discusse strategie di controllo della popolazione intraprese negli ultimi quarant'anni
Expo

Expo: Storia delle Esposizioni Universali

Mancano pochi giorni all'inizio dell’Expo 2015 di Milano, l’Esposizione Universale che dal 1 Maggio al 31 Ottobre 2015 ci farà conoscere il mondo dell’alimentazione e della nutrizione. Ma che cos'è un’Esposizione Universale e quale fu la prima?
Mein Kampf

George Orwell e la sua recensione di Mein Kampf

Nel marzo del 1940 George Orwell pubblicò una recensione di Mein Kampf di Adolf Hitler. Vediamo come ne esce il testo fondamentale dell’ideologia nazista.

Gorbačëv: l’uomo che ha distrutto l’Unione Sovietica

Ci sono rari casi in cui la Storia può essere decisa da un solo uomo. Michail Gorbačëv, l'ultimo leader dell'URSS, ne è l'esempio più lampante
New Age

New Age: gli effetti collaterali per l’individuo

In questo articolo cercheremo di comprendere come alcune tendenze della New Age rappresentino un pericolo per il pensiero individuale. Ma cosa vuol dire New Age?
studenti liberi

Alexander Schwab e gli studenti liberi

Quello degli studenti liberi fu un movimento rivoluzionario all'interno dell'Università tedesca tra '800 e '900: in cosa consiste? Ecco un'analisi
confessioni

Confessioni cristiane: origini e peculiarità

Quella degli apostoli e dei Padri era una sola grande Chiesa. Come sono nate le varie confessioni cristiane? Quali sono le prospettive dell'ecumenismo?
ora legale

Storia dell’ora legale e l’importanza del tempo nella società

Approfondimento sull'ora legale: quando è stata inventata, i paesi che la usano, i dati, le curiosità. Il tutto corredato da una breve storia sul tempo.

La propaganda totalitaria secondo Hannah Arendt

I regimi totalitari si sono resi protagonisti delle azioni più scellerate di ogni tempo. Com'è possibile che abbiano conquistato il potere? Hannah Arendt, nel suo "Le origini del totalitarismo", analizza le caratteristiche della propaganda totalitaria, basata su violenza, teorie complottiste e profezie.

Ultimi articoli