Folclore e Etnologia

Home Scienze umane Folclore e Etnologia
gioielli egizi

Gioielli egizi nell’antichità: breve storia

Breve approfondimento storico sui gioielli egizi nell'antichità in uso tra le popolazioni dell'Antico Egitto che abitavano lungo le rive del fiume Nilo.
Presepe

La rappresentazione del presepe tra magia e religione

Il presepe è la magia della vita, è il luogo dove ognuno aveva come ruolo primario, di vigilare e proteggere la nascita del sacro Bimbo ostacolata dal male.

La storia dell’oro nell’oreficeria precolombiana

Breve storia sull'utilizzo dell'oro nell'oreficeria da parte delle popolazioni indigene del Centro e Sud America durante l'epoca precolombiana.
samba

Il samba: musica e danza simboli dell’identità brasiliana

Breve storia del samba, stile musicale e danza popolare che è riconosciuto come simbolo d'identità brasiliana e come celebrazione della gioia di vivere.
Melizzano

Melizzano: Palio della Quintana e Street Art

Melizzano: il borgo medievale sannita, dove ogni anno si tiene la storica Quintana, incontra la Street Art. Un viaggio tra la storia e la modernità.
cerimonia del tè

La cerimonia del tè in Giappone e il legame col Buddhismo Zen

In questo articolo tenteremo una comprensione di alcune sfumature dello Zen attraverso l'analisi dell'esperienza estetica della cerimonia del tè in Giappone
Sushi

Un cibo nato per necessità: il sushi, re della cucina nipponica

Il sushi: da cibo nato per la necessità di conservare il pesce a cibo tipico della cucina del Giappone. Ripercorriamo qui brevemente la sua evoluzione.
Volturara

Volturara: nella bocca del Dragone irpino

Volturara è il borgo avellinese dove si trova la famosa "Bocca del Dragone", un posto immerso nel verde irpino da scoprire.
Liutaio

Liutaio: la tradizione di un antico mestiere

Liutaio: l'artista-artigiano del legno che costruisce strumenti a corda, un'antico mestiere che rivive nella tenacia di giovani come Luca Ruggiero.
Kuru

Kuru: la malattia dei cannibali mangiatori di cervelli

Il cannibalismo rituale funebre era in passato molto diffuso nella tribù Fore finché, a causa del consumo di cervello umano, non ci fu un'epidemia di una terribile malattia cerebrale fatale, la Kuru, dovuta alla trasmissione di un agente infettivo né cellulare né virale chiamato prione.

Ultimi articoli