Letteratura tedesca (1850-2000)

Home Letteratura straniera contemporanea (1850-2000) Letteratura tedesca (1850-2000)

Walter Benjamin: pensieri sull’esperienza e la memoria

Nel 1939 Walter Benjamin pubblica in un saggio le sue riflessioni sulla poesia di Baudelaire e sui nuovi concetti "metropolitani" di esperienza e memoria.
stach kafka

Reiner Stach alla ricerca del Kafka perduto

Sull'umanità di Kafka, lungamente malconsiderata da certa critica, Reiner Stach muove la propria indagine che non manca di sottolineare ironia e frivolezza.
kafka

Kafka e Prometeo: il significato simbolico de L’avvoltoio

Le opere di Franz Kafka si caratterizzano per angoscianti atmosfere da incubo, molte riguardano il tema della colpa come il breve racconto "L'avvoltoio".
La fine

Poesie sulla fine dell’estate: Dickinson, Hesse, Hikmet

La fine della stagione estiva porta con sé un carico di nostalgia. Vediamo come il mondo della poesia, attraverso alcuni esempi, l'abbia descritta.
Zweig Freud

Paura: Stefan Zweig e l’avvento della Psicanalisi

Nei primi anni del XX secolo la psicanalisi portò a una rivoluzione nella cultura moderna, tra cui la letteratura. Zweig con "Paura" ne fu un protagonista.

L’amico ritrovato di Uhlman: l’amicizia ai tempi della shoah

In soli novantasei pagine, "L'amico ritrovato" di Uhlman condensa numerosi temi, ma è l'amicizia fra due adolescenti il punto cardine del racconto.

Apollineo e dionisiaco nella letteratura tedesca

Thomas Mann e Hermann Hesse, due giganti del Novecento, rielaborano nelle loro opere le categorie nietzschiane di spirito apollineo e spirito dionisiaco.
Doppio Sogno Schnitzler Schiele

Schnitzler, Doppio Sogno: un Carnevale onirico

Il racconto di Schnitzler "doppio sogno", da cui Kubrick ha tratto il dibattuto film Eyes Wide Shut, racconta la crisi di un "perfetto" matrimonio borghese.

Il gran sole di Hiroshima di Karl Bruckner

Hiroshima e la tragedia atomica rivivono nel romanzo del 1961 "Il gran sole di Hiroshima" di Bruckner, in un'ottica pensata soprattutto per i più giovani.
Opinioni di un clown

Opinioni di un clown di Heinrich Böll: un’analisi

Con Opinioni di un clown, Heinrich Böll sintetizza le contraddizioni della Germania del secondo dopoguerra in una lunga e amara riflessione.

Ultimi articoli