Letteratura tedesca (1850-2000)

Home Letteratura straniera contemporanea (1850-2000) Letteratura tedesca (1850-2000)

Joseph Roth, metà ebreo e metà austriaco

Joseph Roth è tra i più grandi narratori dell'impero asburgico. E' un uomo diviso tra il desiderio di un’Austria utopica e la consapevolezza di essere un ebreo destinato a vagare. Questi elementi caratterizzano il narratore che, più di tanti altri, sarà capace di descrivere gli ultimi fasti di un impero ormai decaduto.
malattia alienazione

Malattia e alienazione nelle pagine di Pirandello e Mann

In Enrico IV di Pirandello e La montagna incantata di Mann, la malattia,intesa come alienazione, è il punto focale che caratterizza le storie dei personaggi
Opinioni di un clown

Opinioni di un clown di Heinrich Böll: un’analisi

Con Opinioni di un clown, Heinrich Böll sintetizza le contraddizioni della Germania del secondo dopoguerra in una lunga e amara riflessione.
Thomas Mann Fratello Hitler

Bruder Hitler: il fratello Hitler secondo Thomas Mann

Nel 1939 Thomas Mann pubblica un articolo dal titolo "Fratello Hitler" in cui non mancano le sue considerazioni sull'ascesa del dittatore tedesco.

La nuova Germania di Heinrich Böll: il potere delle parole

Nel 1963 Heinrich Böll pubblica il saggio "Lezioni francofortesi" per condividere alcune considerazioni sulla sua poetica e sulla Germania postbellica.

Siddharta Gautama: il romanzo su Buddha di Herman Hesse

Siddharta Gautama rappresenta il nome del Buddha ed è il capolavoro dello scrittore tedesco Hermann Hesse (1877-1962) pubblicato nel 1922.
Patrick Süskind

Il Profumo, romanzo di Patrick Süskind

Nel 1985 lo scrittore tedesco Patrick Süskind pubblica un romanzo di una sensualità e una sensorialità sorprendenti: Il Profumo.
la musica nella letteratura tedesca

La musica nella letteratura tedesca da Jean Paul a Thomas Mann

Sull'evoluzione del ruolo della musica nella cultura occidentale e la presenza di essa nella modernità letteraria tedesca
Jakob van Hoddis

La “fine del mondo” di Jakob van Hoddis

Nel 1911 Jakob van Hoddis compone Weltende, una delle poesie più importanti dell'Espressionismo tedesco. Vediamo assieme le sue più importanti innovazioni.

Notte dei cristalli e caduta del Muro: il legame di Grass

In uno dei suoi racconti de "Il mio secolo", il tedesco Günther Grass istituisce un forte legame tra la Notte dei cristalli e la caduta del Muro di Berlino.

Ultimi articoli