Letteratura britannica (1850-2000)

Home Letteratura straniera contemporanea (1850-2000) Letteratura britannica (1850-2000)
realismo

Critica al realismo nell’arte: Wilde, Nietzsche, Adorno

Wilde, Nietzsche e Adorno si interrogano sulle varie forme di realismo nell'arte, assumendo un punto di vista prettamente critico.
thomas

Shakespeare, Donne e Thomas a confronto con la morte

Un paragone tra tre grandi autori, Shakespeare, Donne e Thomas, che hanno affrontato direttamente la morte nella loro poesia.
Guida Galattica per Autostoppisti Douglas Adams

La Guida Galattica per Autostoppisti di Douglas Adams

Nella Guida Galattica per Autostoppisti di Douglas Adams l'asciugamano è senza dubbio l'oggetto più utile per un autostoppista. Don't panic!
Samuel Beckett Aspettando Godot Vladimir Estragon

Aspettando Godot di S. Beckett: l’illusione di Vladimir ed Estragon

Samuel Beckett spacca il teatro della tradizione con la sua commedia Aspettando Godot (Waiting for Godot): l'analisi e il significato dell'opera.
Huxley

Aldous Huxley e la sovrappopolazione nel Ritorno al Mondo Nuovo

Huxley notò che la storia stava accelerando vertiginosamente in direzione di ciò che aveva immaginato dovesse accadere nel suo Mondo nuovo.
Animal Farm

Animal farm: il significato della fattoria degli animali di Orwell

"Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri": il significato e la morale di Animal Farm, la Fattoria degli Animali di Orwell.
Violet Trefusis

Violet Trefusis: le lettere a Vita Sackville-West

Violet Trefusis vivifica il suo amore per Vita Sackville-West in una rete di ideali, che andranno a formare una precoce coscienza omosessuale e femminista.
1984 George Orwell il Grande Fratello

1984: George Orwell e il grande fratello

1984, romanzo distopico di George Orwell, rappresenta una dittatura onnisciente realizzata dalla figura misteriosa del Grande Fratello che controlla tutto
Kipling, egemonia dell'inglese

“Il fardello dell’uomo bianco” di J.R. Kipling: l’analisi della poesia

Una delle poesie più note e controverse del premio Nobel J.R.Kipling, "Il fardello dell'uomo bianco", riflette molto bene il clima filosofico e culturale della società imperialista dell'Ottocento.

Il signore delle mosche: il best seller di William Golding

Il Signore delle Mosche è il più celebre romanzo del premio Nobel per la letteratura nel 1983 William Golding. Ecco una recensione del best seller.

Ultimi articoli