Letteratura britannica

Home Letteratura straniera contemporanea (1800-1900) Letteratura britannica
immaginazione primaria

Immaginazione primaria e secondaria secondo Coleridge

La concezione di immaginazione primaria e secondaria secondo Samuel Taylor Coleridge è una delle più importanti del periodo romantico. Si sa che la poesia romantica...
Animal Farm

Animal farm: il significato della fattoria degli animali di Orwell

"Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri": il significato e la morale di Animal Farm, la Fattoria degli Animali di Orwell.

Gulliver a Laputa: una scienza degenerata

Il terzo viaggio di Gulliver, che si svolge sull'isola di Laputa, contiene una pungente satira intellettuale: Swift aveva molto da ridire sulle astrazioni della nuova scienza.

Le Tre ghinee di Virginia Woolf: giustizia, uguaglianza, libertà

Un saggio sul femminismo, ma anche su ciò che significa essere una donna a ridosso della Seconda Guerra Mondiale. Virginia Woolf ci regala parole ancora vere sull'emarginazione e gli effetti della disuguaglianza sociale.
distopia

Distopia nella letteratura: Huxley, Orwell, Golding

"Distopia" è la parola con la quale si definisce l'argomento di testi, molti dei quali inglesi, usciti a partire dalla fine della prima guerra mondiale.
elegie

Elegie, Canzoni e Sonetti: l’unione di corpo e anima nella poesia d’amore di Donne

La poesia erotica di John Donne, contenuta nelle Elegie e nelle Canzoni e Sonetti rappresenta un'interessante novità per i modelli e per l'apparato teorico.
Tra un atto e l'altro romanzo Virginia Woolf

Tra un atto e l’altro: l’ultimo romanzo di Virginia Woolf

"Tra un atto e l'altro" è l'ultimo romanzo di Virginia Woolf. Ambientato nel 1939 in una campagna dell'entroterra inglese, mostra il tentativo di una fallimentare messinscena, preludio alla tragedia della guerra.
Il racconto dell’ancella

Il racconto dell’Ancella di Margaret Atwood: metafemminismo

Il racconto dell’ancella, romanzo del 1985 di Margaret Atwood, è la storia di un regime teocratico. L’aspetto più importante è il ruolo delle donne.
Jane Eyre cit

Femminismo e dintorni tra Jane Eyre e Stuart Mill

Un'analisi della questione femminile nella società vittoriana attraverso "Jane Eyre" e le parole di John Stuart Mill nel suo "The Subjection of Women".

Walter Scott: la nascita del romanzo storico

Walter Scott è stato uno dei più importanti romanzieri del periodo romantico. Nato a Edimburgo nel 1771, il suo nome è legato alla Scozia...

Ultimi articoli