Letteratura britannica

Home Letteratura straniera Letteratura britannica

Macbeth e “La vita, non è che un’ombra che cammina”

Macbeth di Shakeaspeare porta alla luce le più intime paure umane che “possono uccidere la mente, mettendo in dubbio il senso ultimo della vita stessa”

Esilio e letteratura: “Riccardo II” di Shakespeare

L'esilio nel "Riccardo II" di Shakespeare è innovativo. Estraneo alle consolazioni filosofiche sviluppa l' amor di patria, embrione del patriottismo.
Agnes Grey

Agnes Grey: Un personaggio da riscoprire

Agnes Grey è un personaggio molto sottovalutato ma non ha nulla da invidiare alle sue "colleghe" Catherine Earnshaw e Jane Eyre. Scopriamo insieme il perché
otello

“Otello” e Iago: le forme della sessualità in Shakespeare

Fondamentale è il ruolo giocato dall'eros in "Otello", in cui la sessualità repressa di Iago è stata spesso messa in secondo piano dalla critica.
doppia

Dr. Jekyll e Mr. Hyde di Stevenson: la doppia personalità

La doppia natura dell'uomo è accettata anche dalla scienza. Vediamo come la esprime Stevenson in Dr. Jekyll e Mr. Hyde, il bene e il male nello stesso corpo
Sonnets; Shakespeare

Sonnets: Shakespeare poeta e drammaturgo

Shakespeare non fu solo un grande drammaturgo, ma anche un enigmatico poeta. La raccolta dei suoi Sonnets spazia nella luce e nell'ombra di un duplice amore

Il signore delle mosche: il best seller di William Golding

Il Signore delle Mosche è il più celebre romanzo del premio Nobel per la letteratura nel 1983 William Golding. Ecco una recensione del best seller.

Bertha Mason: l’altra faccia di Jane Eyre

"Il grande mare dei Sargassi" di Jean Rhys, autrice caraibica, racconta la storia e le sofferenze di Bertha, la moglie pazza del Rochester di Jane Eyre.

Daniel Defoe e il Diario dell’Anno della Peste

Tra il 1665 e il 1666, la peste aveva colpito Londra con inaudita violenza. Passata alla storia con il nome di Grande Peste di Londra,...
neolingua

La neolingua in 1984: una riflessione

1984 di Orwell descrive un regime totalitario in cui il condizionamento del pensiero viene attuato attraverso la creazione di una "neolingua": vediamo come.

Ultimi articoli