Letteratura 1500-1699

Home Letteratura moderna (1500-1850) Letteratura 1500-1699

La canzone al Metauro di Tasso: la vita è una tragedia

La canzone al Metauro è una poesia composta da Tasso nel 1578. Il poeta si sente perseguitato dalla sfortuna, e la morte gli sembra l'unica via d'uscita
la bella

La Bella e la Bestia: una favola reale

La Bella e la Bestia è una delle fiabe più famose al mondo. La storia originale sembra essersi ispirata ad un fatto realmente accaduto, tra mito e realtà...
contes Perrault

I “contes” di Perrault: la nascita del genere fiabesco

Charles Perrault è stato capace di dare dignità letteraria alla tradizione orale dei contes, gettando le basi del genere fiabesco come oggi lo intendiamo.

Esilio e letteratura: Marot e il XVI secolo

Con la riscoperta di Ovidio, nel XVI secolo l'esiliato torna a rivestire i panni dell'emarginato. Il topos ideale per Clement Marot e gli ebrei sefarditi.
Racine

Racine et Shakespeare: il pamphlet di Stendhal

Nella prima metà dell'Ottocento il Romanticismo francese ravviva grandemente la disputa contro il Classicismo, toccando in primis la scrittura teatrale.
Plutone satana concilio infernale

Il concilio infernale nel Canto IV della Gerusalemme Liberata

Il IV canto della Gerusalemme Liberata di Torquato Tasso si apre con la descrizione di un concilio infernale presieduto da Plutone.
guide di Napoli - Gigante

Letteratura da viaggio: le guide di Napoli

Nel Cinquecento e per tutta l'età moderna le "guide" rappresentano un affascinante aspetto della letteratura artistica. Scopriamo quelle di Napoli.
cronaca nera

La nascita della Cronaca Nera: prima parte

La cronaca nera, onnipresente nei media odierni, godeva d'ampio pubblico già nel '600, ma da cosa nasce e quali erano le sue caratteristiche all'epoca?
Tprquato Tasso l'amore nella Gerusalemme Liberata

Tasso: la guerra e l’amore nella Gerusalemme Liberata

Torquato Tasso è stato uno dei più grandi poeti del Cinquecento. In questo articolo analizzeremo la funzione dell'amore nella Gerusalemme Liberata
bertoldo

Le sottilissime astuzie di Bertoldo: l’opera di Giulio Cesare Croce

Bertoldo è il villico della letteratura le cui astuzie erano molto popolari. Il Bertoldo di Giulio Cesare Croce è da considerarsi per vari motivi una diretta espressione delle contraddizioni del Seicento.

Ultimi articoli