Letteratura italiana contemporanea (1800-1900)

Home Letteratura moderna e contemporanea (1500-oggi) Letteratura italiana contemporanea (1800-1900)
narratore inaffidabile

Il narratore inaffidabile: i casi di Italo Svevo e Henry James

Uno sguardo d'insieme al narratore inaffidabile, peculiare espediente narrativo, con alcuni classici della letteratura utilizzati come esempio.
Boheme Puccini

La bohème: analisi dell’opera di Giacomo Puccini

Analisi profonda dell'opera teatrale "La bohème" di Giacomo Puccini. Dall'ispirazione alla caratterizzazione dei personaggi.
Il Piacere

Il Piacere di D’Annunzio: l’analisi del romanzo

Il Piacere di D'Annunzio: l'analisi del romanzo. Dalle influenze filosofiche dell'epicureismo, di Leopardi e di Nietzsche al simbolismo e al decadentismo.
Useppe Elsa Morante

I bambini in Elsa Morante: L’Isola di Arturo e La storia di Useppe

Lo sguardo dei piccoli sul mondo per veicolare un nuovo rapporto tra parole e cose: Useppe scopre il mondo ne La Storia e L'Isola di Arturo di Elsa Morante.
Leonardo Sciascia

Leonardo Sciascia: l’intento morale del romanzo-inchiesta

Il romanzo di Leonardo Sciascia e il pofondo intento morale. In analisi l'inchiesta "Il Teatro della memoria" e il saggio "L'Affaire Moro".
le ceneri di Gramsci Pasolini

Le ceneri di Gramsci di Pier Paolo Pasolini: l’analisi

Un'analisi delle contraddizioni di Pier Paolo Pasolini ne "Le ceneri di Gramsci" tra razionalità borghese e regressione nel mondo popolare.
malattia

Malattia e alienazione nelle pagine di Pirandello e Mann

In Enrico IV di Pirandello e La montagna incantata di Mann, la malattia è il punto focale che caratterizza le storie di personaggi che si...
Palomar

Palomar: Calvino osservatore silenzioso

Palomar di Calvino è un libro che raccoglie una serie di prose che l’autore iniziò a pubblicare dal 1975.L'opera mostra un particolare tipo di osservatore.

Manzoni e Goethe: analisi di un’amicizia

Manzoni e Goethe svilupparono un rapporto che si basava sull’ammirazione reciproca. Sin dalla giovinezza, Alessandro Manzoni lesse molto di Goethe e la sua lettura ha avuto su di lui un’influenza determinante per le sue opere successive, come i Promessi Sposi
teoria del piacere Zibaldone Leopardi

Teoria del piacere nello Zibaldone di Leopardi

Vediamo le riflessioni sulla perenne ricerca di Giacomo Leopardi tra gli appunti dello Zibaldone, con la sua teoria del piacere.

Ultimi articoli