Letteratura tedesca

Home Letteratura straniera Letteratura tedesca
Faust

La tragedia di Faust secondo Goethe: una storia moderna

La storia del sapiente che vende la propria anima al diavolo è una delle più conosciute sin dal passato. Goethe la riprende nella sua tragedia "Faust".

Franz Kafka: un ritratto dell’autore attraverso il suo tempo

Franz Kafka, uno degli autori più importanti della letteratura mondiale, è stato influenzato dal movimento espressionista e dal rapporto con Praga.
rivoluzione

Heinrich Heine, un poeta “da denuncia”

Heinrich Heine nella poesia "Die schlesischen Weber" denuncia le violenze e il tradimento di quella patria tedesca tanto difesa anni prima contro Napoleone.

La mendicante di Locarno tra Kleist e Rousseau

"La mendicante di Locarno" è una celebre novella di Kleist. Attraverso la sua analisi, scopriamo quali sono i legami con il filosofo francese Rousseau.

Le metropoli e la vita dello spirito di Georg Simmel

Georg Simmel, in un suo celebre saggio, approfondisce lo sviluppo minaccioso delle metropoli all'inizio del XX secolo e l'impatto sul singolo individuo.

Pentesilea e Achille, il mito secondo Heinrich von Kleist

Pentesilea, nella tragedia di Kleist, vive un intenso e tragico amore con il leggendario Achille. Avventuriamoci assieme nella lettura di questo dramma.
malattia

Malattia e alienazione nelle pagine di Pirandello e Mann

In Enrico IV di Pirandello e La montagna incantata di Mann, la malattia è il punto focale che caratterizza le storie di personaggi che si...

Der Schimmelreiter di Theodor Storm, trama e caratteristiche

La novella "Der Schimmelreiter" di Theodor Storm è una profonda riflessione sul rapporto tra superstizione e natura all'interno di una piccola comunità.
Vita di Galileo

Vita di Galileo di Brecht: la difficoltà di raccontare il vero

Brecht era destinato alla letteratura perché da sempre visse tra i libri e soprattutto in un'epoca in cui la cultura - non che non...
La Repubblica di Weimar

La Repubblica di Weimar: ambiguità di un’epoca di “cambiamento”

La Germania del primo dopoguerra, che fu battezzata come la Repubblica di Weimar, nacque debole e incapace di disinnescare le tensioni sociali. Nonostante ciò, quegli anni furono...

Ultimi articoli