Letteratura tedesca

Home Letteratura straniera Letteratura tedesca
La Repubblica di Weimar

La Repubblica di Weimar: ambiguità di un’epoca di “cambiamento”

La Germania del primo dopoguerra, che fu battezzata come la Repubblica di Weimar, nacque debole e incapace di disinnescare le tensioni sociali. Nonostante ciò, quegli anni furono...
la musica nella letteratura tedesca

La musica nella letteratura tedesca da Jean Paul a Thomas Mann

In un processo in cui hanno influito numerose variabili, il ruolo della musica nella cultura occidentale ha subito radicali cambiamenti nel corso del tempo....

Le affinità elettive: il romanzo psicologico di Goethe

Le affinità elettive di Goethe è il romanzo psicologico più profondo della letteratura tedesca, che tratta il tema del conflitto fra istinto e dovere

Il dramma Pandora di Goethe: dopo Prometeo

Il dramma Pandora riprende idealmente il frammento giovanile del Prometeo e tratta della nostalgia per la felicità e l'amore ormai passati

Wilhelm Meister: nascita del romanzo di formazione

Wilhelm Meister di Goethe rappresenta il primo esempio di romanzo di formazione che narra dell'educazione del suo protagonista.
melanconia

Melanconia: stato di un romantico all’alba della modernità

Nel XIX secolo, i romantici spiegarono i cambiamenti dell'arte in relazione al contrasto tra la serenità degli antichi e la melanconia dei moderni.
Wilhelm Meister

Riflessione sul teatro nel Wilhelm Meister di Goethe

Tra le opere più famose di Goethe, troviamo Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister, un testo che rappresenta il prototipo del Bildungsroman, il romanzo di formazione, e che riflette sulle condizioni del teatro tedesco.

Manzoni e Goethe: analisi di un’amicizia

Manzoni e Goethe svilupparono un rapporto che si basava sull’ammirazione reciproca. Sin dalla giovinezza, Alessandro Manzoni lesse molto di Goethe e la sua lettura ha avuto su di lui un’influenza determinante per le sue opere successive, come i Promessi Sposi

Jean Paul e la letteratura ironica tedesca

Georg Büchner non avrebbe potuto realizzare nulla se prima di lui non ci fosse stato Jean Paul, uno scrittore tedesco – a dispetto del nome – tra i più prolifici e al contempo incompresi del suo tempo.

Georg Büchner, lo scrittore al servizio della verità

La questione sociale, il contrasto tra ricchezza e povertà e il fallimento dell’impegno rivoluzionario del Vormärz fecero sorgere un sentimento di profondo scoramento che si riversò anche nelle pagine di Georg Büchner.

Ultimi articoli