Letteratura britannica (1850-2000)

Home Letteratura straniera contemporanea (1850-2000) Letteratura britannica (1850-2000)
Jane Eyre cit

Femminismo e dintorni tra Jane Eyre e Stuart Mill

Un'analisi della questione femminile nella società vittoriana attraverso "Jane Eyre" e le parole di John Stuart Mill nel suo "The Subjection of Women".
Violet Trefusis

Violet Trefusis: le lettere a Vita Sackville-West

Violet Trefusis vivifica il suo amore per Vita Sackville-West in una rete di ideali, che andranno a formare una precoce coscienza omosessuale e femminista.
Tra un atto e l'altro romanzo Virginia Woolf

Street Haunting: la scrittura saggistica di Virginia Woolf

"Street Haunting: a London Adventure" è uno dei migliori esempi della scrittura saggistica di Virginia Woolf, innovativa come la produzione romanzesca.
Ash Wednesday

Eliot: “Ash Wednesday” e le tensione verso la religione

Il 1930 è un anno cruciale nella carriera letteraria di Thomas Stearns Eliot. È infatti l’anno di pubblicazione di Ash Wednesday (Mercoledì delle ceneri),...
oscar wilde

Oscar Wilde: il fascino perverso di Salomé

Scritta nel 1891 nel soggiorno parigino dell’autore, Salomé rappresenta un unicum nella produzione drammatica di Oscar Wilde. Le drammaturgie dello scrittore sono infatti riconducibili...
Guida Galattica per Autostoppisti Douglas Adams

La Guida Galattica per Autostoppisti di Douglas Adams

Nella Guida Galattica per Autostoppisti di Douglas Adams l'asciugamano è senza dubbio l'oggetto più utile per un autostoppista. Don't panic!
Inventare parole

Inventori di espressioni e parole: Dante, Joyce, Shakespeare

Joyce, Shakespeare e Dante sono autori universali della letteratura. Hanno scritto opere imprescindibili e sono i padri di espressioni e parole ancora in uso. Quali?
quinto

La decadenza familiare ne “Il Quinto Figlio” di Doris Lessing

Il Quinto Figlio è un romanzo della scrittrice inglese Doris Lessing, premio Nobel per la letteratura nel 2007. Nata in Persia, cresciuta in Zimbabwe...
Huxley

Aldous Huxley e la sovrappopolazione nel Ritorno al Mondo Nuovo

Huxley notò che la storia stava accelerando vertiginosamente in direzione di ciò che aveva immaginato dovesse accadere nel suo Mondo nuovo.

Il Silmarillion: il valore della scrittura di Tolkien

Il Silmarillion è l'opera più complessa di Tolkien, ma anche la più raffinata, che permette di elevare l'autore distinguendolo dal comune genere fantasy

Ultimi articoli