Letteratura britannica

Home Letteratura in lingua inglese Letteratura britannica
Richardson

Richardson: Pamela o la virtù premiata

Samuel Richardson è uno dei primi romanzieri inglesi. Nato nel 1689 nel Derbyshire, mostra fin da subito una spiccata propensione alla scrittura e un’assoluta...
Cazalet

Cazalet, la famiglia della saga di Elizabeth Jane Howard

I Cazalet sono i personaggi a cui Elizabeth Jane Howard ha dedicato 5 libri. La saga, in Italia pubblicata da Fazi, è stata riscoperta dal pubblico.
immaginazione primaria

Immaginazione primaria e secondaria secondo Coleridge

La concezione di immaginazione primaria e secondaria secondo Samuel Taylor Coleridge è una delle più importanti del periodo romantico. Si sa che la poesia romantica...
Mary Shelley

Frankenstein di Mary Shelley: il moderno Prometeo

Frankenstein di Mary Shelley è uno dei romanzi più noti della letteratura gotica. Scritto per una scommessa lanciata da Lord Byron, affronta importanti temi
Ulysses

Ulysses di James Joyce: il romanzo del modernismo

L'Ulysses di Joyce è uno dei romanzi più importanti del Novecento. Le più importanti innovazioni del modernismo sono infatti presenti nel romanzo.
Wilfred Owen

Dolce et Decorum est di Wilfred Owen: una poesia di guerra

WIlfred Owen è uno dei poeti di guerra inglesi. Con la sua poesia "Dolce et decorum est" vuole attaccare chi esaltava la Prima Guerra Mondiale.
Tra un atto e l'altro romanzo Virginia Woolf

Tra un atto e l’altro: l’ultimo romanzo di Virginia Woolf

"Tra un atto e l'altro" è l'ultimo romanzo di Virginia Woolf. Ambientato nel 1939 in una campagna dell'entroterra inglese, mostra il tentativo di una fallimentare messinscena, preludio alla tragedia della guerra.
lewis carroll

Lewis Carroll e Alice nel Paese delle Meraviglie

Attraverso una lettura filosofica e psicanalitica di Alice nel Paese delle Meraviglie, proviamo a scoprire qualcosa di più del suo autore Lewis Carroll.
Trotsky

Trotsky in Orwell: Snowball e Goldstein

George Orwell, noto critico di Stalin, inserisce in entrambi i suoi romanzi principali una figura ispirata a colui che è visto, nella realtà storica, come il principale oppositore del dittatore: Lev Trotsky.

Le Tre ghinee di Virginia Woolf: giustizia, uguaglianza, libertà

Un saggio sul femminismo, ma anche su ciò che significa essere una donna a ridosso della Seconda Guerra Mondiale. Virginia Woolf ci regala parole ancora vere sull'emarginazione e gli effetti della disuguaglianza sociale.

Ultimi articoli