Letteratura britannica (1850-2000)

Home Letteratura straniera contemporanea (1850-2000) Letteratura britannica (1850-2000)
Kipling, egemonia dell'inglese

“Il fardello dell’uomo bianco” di J.R. Kipling: l’analisi della poesia

Una delle poesie più note e controverse del premio Nobel J.R.Kipling, "Il fardello dell'uomo bianco", riflette molto bene il clima filosofico e culturale della società imperialista dell'Ottocento.
mito terre gaste

Eliot e Joyce: il metodo mitico per dare senso al presente

1922: The Waste Land di Eliot e Ulysses di Joyce usano entrambe il mito per trasfigurare l'insensatezza del presente: è il "mythical method" (metodo mitico)
Wilfred Owen

Dolce et Decorum est di Wilfred Owen: una poesia di guerra

WIlfred Owen è uno dei poeti di guerra inglesi. Con la sua poesia "Dolce et decorum est" vuole attaccare chi esaltava la Prima Guerra Mondiale.
doppia

Dr. Jekyll e Mr. Hyde di Stevenson: la doppia personalità

La doppia natura dell'uomo è accettata anche dalla scienza. Vediamo come la esprime Stevenson in Dr. Jekyll e Mr. Hyde, il bene e il male nello stesso corpo

La neve: il significato simbolico nella letteratura

La neve ha da sempre affascinato l'immaginario collettivo. Il suo significato simbolico nella letteratura di ogni tempo da Umberto Saba a James Joyce.
il signore delle mosche

Il signore delle mosche di Golding: il significato profondo

In Inghilterra "Il signore delle mosche" di Golding è una lettura per ragazzi, ma è molto più che un semplice romanzo di avventura: scopriamo il significato
1984 George Orwell il Grande Fratello

1984: George Orwell e il grande fratello

1984, romanzo distopico di George Orwell, rappresenta una dittatura onnisciente realizzata dalla figura misteriosa del Grande Fratello che controlla tutto
Prufrock

Eliot: “Il canto d’amore di J. Alfred Prufrock”

"Il canto d'amore di J. Alfred Prufrock" inaugura la carriera poetica di Eliot, proponendo già i temi e le forme che caratterizzano la sua opera matura.
Samuel Beckett Aspettando Godot Vladimir Estragon

Aspettando Godot di S. Beckett: l’illusione di Vladimir ed Estragon

Samuel Beckett spacca il teatro della tradizione con la sua commedia Aspettando Godot (Waiting for Godot): l'analisi e il significato dell'opera.
Passaggio in India

Passaggio in India di Forster: un’analisi

Passaggio in India tenta di colpire il secolo del pregiudizio, con una lingua cauta e tagliente. Il moderno si fonde alla tradizione con E.M. Forster.

Ultimi articoli