Filosofia degli anni 2000

Home Filosofia moderna e contemporanea Filosofia degli anni 2000

Gerd Achenbach e l’irrequietezza della società moderna

L'uomo moderno è irrequieto, proteso verso il futuro, ma incapace di prospettare uno scopo reale. Con queste parole Achenbach si esprime sulla difficoltà da parte dell'uomo di raggiungere la quiete interiore e invita ad una riscoperta della sapienza antica e con essa della più autentica condizione umana.
Gallagher

Gallagher e Zahavi: la mente incarnata

Gallagher e Zahavi riflettono sulla questione della mente incarnata e, muovendosi sul terreno della fenomenologia e delle neuroscienze, confutano Cartesio.
lupo

Mark Rowlands, il lupo e il filosofo: lezioni di vita dalla natura

"Il lupo e il filosofo" di Mark Rowlands, a metà tra autobiografia e saggio di filosofia, ci racconta come un lupo possa cambiare la vita di un uomo.
Potter Hellegers

Habermas e i rischi della genetica liberale

Filosofo, sociologo e autore dell'etica del discorso, Habermas è anche autore di un interessante contributo sui rischi della manipolazione genetica.
social

Le masse e i Social Network secondo Umberto Eco

Breve storia di un falso contatto, quello prodotto dai Social Network; dall'estetizzazione della vita politica ad oggi, un'analisi tra filosofia e sociale
Sloterdijk

Peter Sloterdijk: riflessioni sul concetto di antropotecnica

Sloterdijk è tra i più audaci pensatori contemporanei. La sua riflessione ruota su temi molto attuali: informatica, cibernetica e tecnologia.
moralismo

Moralismo e senso di colpa nella fede secondo Sovernigo

Moralismo o morale? L'esperienza della colpa è un dato antropologico universale, analizziamo la differenza tra senso di colpa psichico e senso del peccato.
Robofilosofia

Robofilosofia: una nuova prospettiva del pensiero

La robofilosofia è una branca giovane, destinata a coordinare l'ambito multidisciplinare della robotica sociale e a fornire nuovi strumenti teorici.
felicità

Dialogo sulla felicità: sentimento o stile di vita?

Il professore Salvatore Natoli e il vicepriore di Bose Luciano Manicardi, hanno dibattuto sul tema della felicità. Benessere illusorio o stile di vita?
Vita autentica

Una vita autentica? La riflessione di Vito Mancuso

Può essere la nostra vita autentica? Si può sfuggire all’inautenticità e al nichilismo dell’epoca postmoderna? Cosa vuol dire autentico?

Ultimi articoli