Filosofia degli anni 2000

Home Filosofia moderna e contemporanea Filosofia degli anni 2000
Sophia

Sophia: il primo androide con la cittadinanza

Sophia, prodotto della Hanson Robotics, è il primo androide "cittadino". L'Arabia Saudita le ha conferito la cittadinanza il 26 ottobre scorso.
Bodei

Remo Bodei e il valore dell’immaginazione

Remo Bodei ravvede nell'immaginazione la possibilità da parte del soggetto di conoscere meglio se stesso, aprirsi al futuro e arricchire la sua personalità.
social

Le masse e i Social Network secondo Umberto Eco

Breve storia di un falso contatto, quello prodotto dai Social Network; dall'estetizzazione della vita politica ad oggi, un'analisi tra filosofia e sociale
Robofilosofia

Robofilosofia: una nuova prospettiva del pensiero

La robofilosofia è una branca giovane, destinata a coordinare l'ambito multidisciplinare della robotica sociale e a fornire nuovi strumenti teorici.
Potter Hellegers

Habermas e i rischi della genetica liberale

Filosofo, sociologo e autore dell'etica del discorso, Habermas è anche autore di un interessante contributo sui rischi della manipolazione genetica.
Sloterdijk

Peter Sloterdijk: riflessioni sul concetto di antropotecnica

Sloterdijk è tra i più audaci pensatori contemporanei. La sua riflessione ruota su temi molto attuali: informatica, cibernetica e tecnologia.
neuroscienze

Patricia Churchland tra filosofia e neuroscienze

In che termini si gioca il rapporto tra filosofia e neuroscienze secondo il punto di vista della filosofa Patricia Churchland.
felicità

Dialogo sulla felicità: sentimento o stile di vita?

Il professore Salvatore Natoli e il vicepriore di Bose Luciano Manicardi, hanno dibattuto sul tema della felicità. Benessere illusorio o stile di vita?
diavolo

La “personalità” del diavolo: quale fisionomia?

Che cosa si nasconde dietro alla tradizionale definizione cattolica del diavolo come essere personale? Qual è il senso di questa affermazione?
nussbaum

Martha Nussbaum e la dinamica persona-oggetto

Martha Nussbaum, in barba al femminismo radicale e alle opinioni di Kant in merito, ripensa sotto una nuova luce l’oggettualizzazione sessuale.

Ultimi articoli