Filosofia del Novecento

Home Filosofia moderna e contemporanea Filosofia del Novecento
Michelstaedter

Michelstaedter, un pensiero tra limiti e contraddizioni

Il pensiero emblematico e complesso di Michelstaedter oscilla tra il desiderio di appropriarsi di sé e la disperazione che ciò comporta.
Massa

Massa e Individuo tra Arte e Filosofia

In questo articolo ci occuperemo del rapporto massa-individuo tra Arte e Filosofia tenendo in considerazione autori come Adorno, Tarde, Ortega ma anche artisti come Munch e Baudelaire
eraclito

Eraclito in Nietzsche ed Heidegger: un fuoco che rischiari

Eraclito: uno dei più importanti filosofi dell'epoca antica. Nietzsche ed Heidegger ne fanno un interlocutore privilegiato della propria speculazione.

Democrazia, questa sconosciuta…

“L’Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro.” Spesso ci si bea, nel citare il primo degli articoli costituzionali su cui è fondata l’Italia,...
Adorno

Lezioni di Sociologia di Adorno e Horkheimer

Nello scritto Lezioni di sociologia - curato da Adorno e dal suo collega Max Horkheimer - c'è l'espressione dell'illusorietà del concetto di Interiore. Un tentativo di comprendere e analizzare la natura delle angosce dell'uomo nella società di massa contemporanea.

Rancière e la distribuzione del sensibile

Jacques Rancière, tra quanti in Francia nel 1965 lavorarono a "Lire le Capital" insieme con Louis Althusser, presenta una teoria estetica che ben si adatta e all'ascesa delle democrazie liberali e a un'indagine post-moderna della (bio)politica. La fabbrica del sensibile lavora per una sua distribuzione particolare.
Walter Benjamin L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica

L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica di Walter Benjamin

Vediamo il nesso che dal 900 in poi si crea tra arte, tecnica e politica ne "L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica" di Walter Benjamin
Michael Walzer Sulla tolleranza

Michael Walzer, forme di tolleranza e prospettive future

Michael Walzer affronta uno dei temi più discussi del dibattito filosofico e politico contemporaneo, quello della tolleranza.
coraggio della verità

“Il coraggio della verità” di Michel Foucault

Cosa significa parresìa? Perché la democrazia non era secondo gli antichi lo spazio in cui alimentare la verità? Lo scopriamo attraverso la trascrizione dell'ultimo corso tenuto da Michel Foucault nel saggio "Il coraggio della verità".
Žižek

Žižek e il trionfo dell’interpassività nell’era globale

L'interattività diventa sinonimo di interpassività nella disamina di Žižek sui mass media, l'informazione e il rapporto che il soggetto intrattiene con essi

Ultimi articoli