Filosofia del Novecento

Home Filosofia moderna e contemporanea Filosofia del Novecento
Popper

Popper ed Eccles: il rapporto tra l’Io e il suo cervello

Stati d'animo ed emozioni dipendono esclusivamente dal modo in cui i nostri neuroni entrano in connessione tra loro? Rispondono Popper ed Eccles.
Feyerabend

Paul K. Feyerabend: Dialogo sul metodo

Feyerabend inscena un dialogo tra chi non sa e chi crede di sapere, facendosi portavoce del relativismo epistemologico e contrastando scienziati e filosofi.
casistica

La casistica: una “disreputable word” per la bioetica

La casistica è quella linea di pensiero secondo cui i casi singoli hanno la priorità sui principi. Ma possono i casi essere "luogo di certezza morale"?
simone de beauvoir

Simone de Beauvoir e il lavoro dell’ignoto ne “I Mandarini”

Simone de Beauvoir cronista del sentimento creativo che abbracciò gli intellettuali francesi nel secondo dopoguerra attraverso il romanzo "I Mandarini".
Jesi

Furio Jesi: come il mito viene manipolato dalla politica

Furio Jesi analizza il materiale mitologico e il modo in cui se ne serve la politica del '900, mostrando particolare attenzione alla cultura di destra.
spazio foucault

Spazio e corpo nell’opera di Michel Foucault

Spazio, luogo, ambiente Occupare uno spazio in forma posizionale è la condanna degli uomini: essere lì, in piedi, sulla strada, a camminare o ad attendere;...
Heidegger

Heidegger e la critica della metafisica

Per molti, metafisica è sinonimo di speculazione astrusa, astratta e inutile. Heidegger ci mostra invece l'importanza di questa branca della filosofia.
personalità

Personalità dinamica in Jung e Piovani

Lo psicanalista Jung e il filosofo Piovani negano la base ontologica della personalità, mettendone in luce il carattere antiontologico e dinamico.
ernesto de martino

Ernesto de Martino e il problema della fine del mondo

Al problema della fine del mondo Ernesto de Martino dedica i suoi ultimi contributi filosofici, connessi all'analisi della crisi della civiltà occidentale.
maria zambrano

Maria Zambrano: lo sguardo del poeta e la parola-madre

Maria Zambrano è una delle più importanti filosofe del Novecento. L'esperienza dell'esilio dalla Spagna, dilaniata dalla guerra, induce la pensatrice a meditare sulla cultura occidentale.

Ultimi articoli