Fotografia

Home Arte Fotografia
camera oscura

Storia della fotografia: la camera oscura

La camera oscura è il più importante predecessore della macchina fotografica. Era una scatola con un foro, prima ancora una stanza. E oggi cos'è diventata?
pittorialismo

Pittorialismo: il movimento fotografico di fine ‘800

In Europa, alla fine del XIX secolo, si sviluppò il pittorialismo: un movimento fotografico nato come reazione alla diffusione della fotografia nella società.
Derriere Anglais, Paris, 1969 Jeanloup Sieff

La fotografia di Jeanloup Sieff: erotismo e bellezza

L’erotismo e la bellezza di Jeanloup Sieff si definiscono come una lama tagliente all’interno delle sue fotografie, prive di eccesso e volgarità.
Man Ray

Man Ray, il creatore della fotografia surrealista

Man Ray è stato il creatore della fotografia surrealista. Il suo genio ci ha donato la solarizzazione, la rayografia, un nuovo modo di intendere l'Arte.
Muybridge

Muybridge e Marey: movimento e tempo attraverso la fotografia

La riproduzione del movimento ha da sempre affascinato gli artisti: la fotografia è riuscita a innovarsi grazie alle sperimentazioni di Eadweard Muybridge

Sebastião Salgado: il fotografo “sociale”

Sebastião Salgado è un fotografo brasiliano e un eterno viaggiatore che mostra con le sue foto diverse realtà dell'uomo e il rapporto che ha con l'ambiente.
helmut newton

Helmut Newton, Eros e Fotografia come gioco

Helmut Newton - L'eros e la fotografia come gioco. Il fotografo di moda tedesco che ha posto al centro della propria opera il nudo e la bellezza femminile

Ren Hang: la spontaneità che spaventa il regime cinese

Ren Hang è un fotografo cinese che, con la sua arte intimistica e indipendente, ha turbato le coscienze dei suoi connazionali e fatto tremare il potere.
New Topographics

New Topographics: la contaminazione fotografica

"New Topographics - Photographs of a Man-Altered Landscape" è la mostra fotografica che ha dimostrato la contaminazione artistica degli anni Settanta.

Steve McCurry – L’uomo oltre il fotografo

Steve McCurry, l'uomo oltre il fotografo che ha saputo dar voce a chi a causa della guerra porta scolpita in volto la sofferenza e l'atrocità del mondo.

Ultimi articoli