Home Antica Grecia Letteratura greca

Letteratura greca

Articoli sulla storia della letteratura greca classica, sulla mitologia, profili e leggende delle divinità greche, sull'epica e le tragedie greche.

Letteratura greca

Home Antica Grecia Letteratura greca
Articoli sulla storia della letteratura greca classica, sulla mitologia, profili e leggende delle divinità greche, sull'epica e le tragedie greche.
retorica classica

Donne e potere: retorica classica e ruoli di genere

Donne e potere di Mary Beard è un pamphlet che riflette sui pregiudizi che escludono le donne dai palazzi del potere e su quanto siano radicati.
Menandro

Le donne in Menandro: “La donna tosata” e “L’arbitrato”

Violenza sulle donne: scopriamo come Menandro affrontò questo tema nelle sue commedie: L'arbitrato (Epitrepontes) e La donna tosata (Perikeiromenee).
Alcmane danzatrici Heraion

Alcmane, poeta arcaico dei riti spartani e del “paesaggio notturno”

Alcmane è un poeta greco di VII secolo a.C. ed è il più antico testimone di lirica corale che conosciamo. La sua opera è strettamente collegata alla vita culturale e rituale di Sparta di quell'epoca.
guerra Callino e Tirteo

Callino e Tirteo, poeti arcaici della guerra

Callino e Tirteo sono due poeti elegiaci di VII secolo a.C. Entrambi interessati all'attualità politica, nei loro versi esortano i giovani alla guerra. Scopriamo analogie e differenze tra questi autori.

Mimnermo, poeta della vecchiaia e della caducità umana

Mimnermo, poeta lirico di VII secolo a.C., ha cantato in distici elegiaci temi ancora universali: la vecchiaia, la caducità della vita umana, i piaceri dell'amore.

Posidippo di Pella, non solo poeta di corte

Posidippo di Pella, epigrammista di III sec. a.C., fino a pochissimi anni fa era conosciuto solo come poeta di corte dell'Alessandria dei Tolomei. Grazie alla scoperta di un papiro, il Papiro Milanese Vogliano 1295, la sua figura poetica è stata tuttavia completamente rivalutata.

Pindaro: il poeta degli agoni dell’aristocrazia

Pindaro, poeta tebano di VI secolo a.C., è ricordato soprattutto per i suoi epinici, in cui celebra i vincitori degli agoni atletici. La sua poesia, vicina all'aristocrazia e alle divinità, è davvero caratterizzata dai "voli pindarici"?

La Antologia Palatina e le altre raccolte di epigrammi greci

Gli epigrammi greci sono sopravvissuti solo in raccolte poetiche, dette antologie, composte già in età ellenistica. La loro tradizione è confluita, dopo una lunga storia, nella più celebre raccolta di epigrammi: la Antologia Palatina.

Il canto V dell’Odissea: l’episodio di Odisseo e Calipso

Il canto quinto dell'Odissea è incentrato sull'episodio tra Odisseo e Calipso, che tiene prigioniero sull'isola l'eroe acheo. Il messaggero Ermes riferisce alla ninfa che il destino di Odisseo sarà quello di ricongiungersi ai propri cari: ella dovrà lasciarlo libero.
Strabone

La “Geografia” di Strabone: lo sguardo greco sul mondo

Tutti luoghi cambiano a seconda di quali siano gli occhi che li guardano. Strabone fu, per così dire, lo sguardo dei Greci sul mondo geografico.

Ultimi articoli