Antica Grecia

Home Antichità classica Antica Grecia
eraclito

Eraclito in Nietzsche ed Heidegger: un fuoco che rischiari

Eraclito: uno dei più importanti filosofi dell'epoca antica. Nietzsche ed Heidegger ne fanno un interlocutore privilegiato della propria speculazione.
fatiche di ercole

Le dieci (pardon, dodici) fatiche di Ercole

Le "fatiche di Ercole" rappresentano il tortuoso percorso che un uomo deve intraprendere per conquistare l'immortalità. Inizialmente erano dodici le fatiche che Ercole doveva compiere, ma alla fine furono dieci perché due furono annullate, in quanto l'eroe fu aiutato nel compimento delle stesse.
Sibari

Sibari: La luce greca della Calabria

Sibari la città più ricca e importante della Magna Grecia, sul mar Ionio; la sua importanza nasce dalla sua origine, fondata dagli Achei VIII sec a.C.
Meleagro

Il mito di Meleagro, Atalanta e il cinghiale calidonio

Meleagro, figlio di Altea e Oineo, è il giovane eroe che durante la caccia di un cinghiale, si innamorò della bella e singolare Atalanta, "colei che è impassibile".
simposio

Ipponatte: un antico “poeta maledetto”

Ipponatte, aggressivo poeta di VI secolo a. C., offre la sua testimonianza della crisi dell'aristocrazia greca arcaica e innova il classico metro giambico.

Senofonte: la musa dell’Attica mercenaria di Sparta

L’incompiuta opera tucididea trova un suo continuatore in Senofonte: storico ateniese appartenente al ceto dei cavalieri, dunque aristocratico, dotato di una raffinata e poliedrica cultura: fu allievo di Socrate sin dall’età di 20 anni.
Tyche sorte letteratura greca

Tyche: la Sorte secondo la letteratura greca

La tyche, ossia la sorte, personificazione o concetto appartenente a ogni cultura, è centro della riflessione greca. Vediamo come viene trattata.
amori divini: ganimede e l'acquila

Amori divini: unioni tra uomini e dèi nei miti greci

Amori divini. Alcuni miti greci meno conosciuti di unioni tra uomini e divinità: Ganimede e l'aquila, Salmacide e Ermafrodito, Zeus e Callisto, catasterismi

Terenzio e Menandro, figli simili di epoche diverse

Terenzio e Menandro, pur vissuti in epoche e in mondi diversi, condividono tuttavia il valore cardine della cultura greco-romana: l'humanitas.
Hera e Argo

Hera/Giunone: l’ira e la gelosia della dea dell’Olimpo moglie di Giove

L’ira di Hera/Giunone, la dea dell'Olimpo, ha tre ragioni: la gelosia per le amanti di Giove, la vendetta su chi non la onora, il conflitto con Giove.

Ultimi articoli