Home Musica Rock Bob Dylan: secondo volume di Shadows in the night?

Bob Dylan: secondo volume di Shadows in the night?

2553

Da poche settimane è uscito Shadows in the Night di Bob Dylan: ma non sembra finita qui, tanto che a breve potrebbe uscire un secondo volume, ancora di cover.

Bob Dylan

Abbiamo capito tutti che Bob Dylan ama i grandi classici americani grazie a Shadows in the night, album uscito il 3 febbraio 2015, una raccolta di cover portate al successo da Frank Sinatra in un periodo che va dal 1942 al 1963. Sono dieci tracce in cui il cantautore statunitense ci mostra tutto il suo amore per “The Voice” Sinatra. Amore che, a quanto pare, è ancora molto più forte di quello che tutti noi fan e amatori pensavamo.

Daniel Lanois, grande amico di Dylan e produttore di due degli album meglio riusciti del cantautore americano, Oh mercy del 1989 e Time out of mind del 1997, ha dichiarato che potrebbe uscire un secondo volume di Shadows in the night, contenente altre tracce (sempre di cover) che Dylan avrebbe fatto sentire al suo amico.

Bob Dylan
Bob Dylan a corto di idee?

Avremmo quindi un disco pronto, l’eventuale trentasettesimo, e magari si attende solo il momento propizio per lanciarlo sul mercato. La critica è divisa sulla scelta del cantautore americano: da una parte c’è chi giudica l’idea di due album di cover un giusto tributo, da parte di uno dei migliori cantanti statunitensi, ad un suo idolo, ma dall’altra c’è chi accusa Bob Dylan di mancanza di idee nuove, congettura non insensata se guardiamo alla sua sterminata produzione.
Ciò che rimane inattaccabile è la qualità della musica di Bob Dylan: cantare Sinatra ed omaggiarlo in una maniera così profonda non è mai facile, con una melodia che rimane intatta e con una voce che dimostra fragilità, quasi emozione.

Per una volta, facciamo finta che non ci sia una grande macchinazione commerciale alle spalle e premiamo la buona volontà ed il sincero amore di Bob Dylan.

Diego Sbriglia

Commenti

Commenti

CONDIVIDI