Sociologia

Home Storia Sociologia
Beck

La società del rischio: Ulrich Beck e la seconda modernità

La società del rischio di Ulrich Beck illustra contraddizioni e problemi del mondo contemporaneo, suggerendo possibili soluzioni per uscire dalla crisi.
Max Weber

Max Weber: capitalismo e organizzazione del lavoro

La descrizione del capitalismo proposta dal celebre sociologo Max Weber pone l'accento sulla sua organizzazione razionale del lavoro.
Costituzione

Che cos’è una costituzione per le scienze sociali?

In occasione dei settant'anni dalla promulgazione della Costituzione italiana, vediamo cos'è, dal punto di vista delle scienze sociali, una Costituzione.
Marx

Il capitalismo secondo Marx: sfruttamento e plusvalore

Vediamo, in breve, come Karl Marx definisce il capitalismo a partire da una parola chiave: sfruttamento. Chi lo mette in atto e in che modo?
Socialismo

La transizione al socialismo: Trockij, Lenin e Bucharin

Scopriamo come sarebbe dovuta avvenire la transizione dal capitalismo al socialismo secondo Trockij, Lenin e Bucharin, tre importanti leader bolscevichi.
Plessner

Helmuth Plessner: l’uomo tra eccentrismo e scissione

Plessner classifica gli organismi viventi in base alla loro "posizionalità", ovvero la posizione che occupano nel mondo, e quella dell'uomo è eccentrica.
rivoluzione

Rivoluzione: cambiamento o ritorno alle origini?

Per il centenario della Rivoluzione Russa scopriamo il significato originario del termine "rivoluzione", opposto e contrario a quello attribuitogli oggi.
Wallerstein

Introduzione a Wallerstein: l’analisi dei sistemi-mondo

Immanuel Wallerstein è attualmente uno dei sociologi più noti e stimati. Introduciamo la sua teoria principale, l'analisi dei sistemi-mondo.
Braudel

Introduzione a Fernand Braudel: l’economia-mondo

Fernand Braudel, importante storico del XX secolo, rivoluziona il metodo storiografico ed introduce per la prima volta il concetto di economia-mondo.
Nomotetismo

Nomotetismo e idiografia: le due culture

Scopriamo il significato dei termini "nomotetismo" e "idiografia", la cui contrapposizione contraddistingue le scienze sociali e non solo.

Ultimi articoli