Home / Storia / Medioevo

Medioevo

Lancillotto, la storia: realtà o invenzione leggendaria?

Lancillotto

Lancillotto, secondo altre versioni, dopo la morte del padre, fu rapito da una donna enigmatica e misteriosa, chiamata da tutti la dama del regno del Lago, un luogo remoto e incantato in cui il piccolo divenne un giovane forte e bellissimo, amante della natura e dell' ars pugnandi Continua a leggere »

Crociata come pellegrinaggio: la Chanson de Jérusalem

Chanson de Jérusalem

Nella Chanson de Jérusalem le Crociate sono viste come un cammino di pellegrinaggio, dove i guerrieri cristiani marciano per venerare il Santo Sepolcro. Continua a leggere »

Roman d’Alexandre, la leggenda su Alessandro Magno

Roman d'Alexandre

Tra i diversi materiali di cui si compone il Roman d'Alexandre, spicca il senso della fantasia, dell'avventura e dell'elemento meraviglioso. Fin dall'inizio si racconta della miracolosa nascita del giovane re macedone, i nuovi territori orientali e le infinite future conquiste.  Continua a leggere »

Gli eretici nella storiografia: cosa dicono gli storici?

eretici

Il Medioevo fu caratterizzato da numerosi e variegati movimenti ereticali. Quando la ricerca storica ha iniziato ad interessarsi degli eretici? Continua a leggere »

Valdo e gli Umiliati: chi furono costoro?

Valdo

Chi fu davvero Valdo? Un eretico, uno scismatico o magari nessuno dei due? La storiografia più recente ha gettato nuova luce sulle origini dei valdesi. Continua a leggere »

I catari e la comunità dei perfetti: chi erano?

catari

Chi erano davvero i catari? Possono essere definiti cristiani? Cosa professavano e cosa portò alla crociata che mise fine alla loro "comunità dei perfetti"? Continua a leggere »

Aristotele può sbagliare? La risposta medievale

Aristotele

Aristotele fu il filosofo per eccellenza del Medioevo, ma fino a che punto era considerata la sua autorità? Era veramente considerato infallibile? Continua a leggere »

L’eternità del mondo nel Medioevo: Tommaso d’Aquino

eternità

Quello sull'eternità del mondo fu uno dei più grandi dibattiti del Medioevo: quali erano le posizioni in campo? Come la pensava Tommaso d'Aquino? Continua a leggere »

Mercante: nel Decameron tra antichi e nuovi valori

mercante

Il mercante, figura intensamente disprezzata da Dante e Petrarca, viene rivalutata solo con Boccaccio, e con lui divenendo di rilevo nella nostra letteratura. Continua a leggere »

Aristotele e il problema dell’eternità del mondo

eternità del mondo

Aristotele fu il filosofo per eccellenza del Medioevo. Ma nel suo sistema c'erano anche aspetti pericolosi per la fede, come l'eternità del mondo. Continua a leggere »