Sociologia

Home Storia Sociologia
sociologia dello sport

Introduzione alla sociologia dello sport

La sociologia dello sport si occupa di uno dei più importanti fenomeni collettivi della nostra epoca. Scopriamone l'origine.
sociologia della scienza

Introduzione alla sociologia della scienza

Cosa condivide lo disciplina che indaga sulla conoscenza oggettiva con lo studio della mutevole realtà sociale? Scopriamo i principi di base della sociologia della scienza.
fine del capitalismo

Fine del capitalismo secondo Marx e Wallerstein

Vediamo come avverrà la fine del capitalismo secondo due autori: Karl Marx e il sociologo, a noi contemporaneo, Immanuel Wallerstein.
Monopoly, Braudel

Il capitalismo secondo Braudel: vita economica e monopolio

Nella visione di Braudel il capitalismo è un livello della vita economica e la sua affermazione è imprescindibile dal monopolio.
Beck

La società del rischio: Ulrich Beck e la seconda modernità

La società del rischio di Ulrich Beck illustra contraddizioni e problemi del mondo contemporaneo, suggerendo possibili soluzioni per uscire dalla crisi.
Max Weber

Max Weber: capitalismo e organizzazione del lavoro

La descrizione del capitalismo proposta dal celebre sociologo Max Weber pone l'accento sulla sua organizzazione razionale del lavoro.
Costituzione

Che cos’è una costituzione per le scienze sociali?

In occasione dei settant'anni dalla promulgazione della Costituzione italiana, vediamo cos'è, dal punto di vista delle scienze sociali, una Costituzione.
Marx

Il capitalismo secondo Marx: sfruttamento e plusvalore

Vediamo, in breve, come Karl Marx definisce il capitalismo a partire da una parola chiave: sfruttamento. Chi lo mette in atto e in che modo?
Socialismo

La transizione al socialismo: Trockij, Lenin e Bucharin

Scopriamo come sarebbe dovuta avvenire la transizione dal capitalismo al socialismo secondo Trockij, Lenin e Bucharin, tre importanti leader bolscevichi.
Plessner

Helmuth Plessner: l’uomo tra eccentrismo e scissione

Plessner classifica gli organismi viventi in base alla loro "posizionalità", ovvero la posizione che occupano nel mondo, e quella dell'uomo è eccentrica.

Ultimi articoli