Home / Napoli / Cultura a Napoli

Cultura a Napoli

Antonio De Rosa e i Rever Music: l’intervista

Antonio De Rosa

Antonio De Rosa è la voce dei Rever Music, un gruppo napoletano che con sacrificio, passione e determinazione si sta facendo strada nel panorama della musica partenopea. Continua a leggere »

Arcadia, il romanzo pastorale di Sannazaro

Arcadia

L'Arcadia di Sannazaro è un prosimetro dalla travagliata storia editoriale che fu capostipite e modello di un nuovo genere letterario: il romanzo pastorale Continua a leggere »

Processo agli ateisti a Napoli: modernità vs oscurantismo?

ateisti

Il processo agli ateisti compromise la vitalità della cultura investigante nella Napoli di fine '600. Quali furono le cause, e gli esiti, del processo? Continua a leggere »

I novatori napoletani di fine ‘600: quale fu il loro contributo?

novatori

Nella Napoli di fine '600, un gruppo di studiosi inaugurò un nuovo clima culturale. Per questo venivano definiti "novatori". Quale fu il loro contributo? Continua a leggere »

Gli Investiganti e la libertas philosophandi a Napoli

Investiganti

Nella Napoli del '600 quella degli Investiganti fu una grande rivoluzione culturale. Ma quali erano i loro modelli filosofici? Quali obiettivi si ponevano? Continua a leggere »

L’Accademia degli Investiganti di Napoli: un profilo

L'Accademia degli Investiganti

Alla metà del '600 nacque, a Napoli, l'Accademia degli Investiganti che segnò una stagione di grande vitalità culturale e scientifica. Continua a leggere »

Napoli e i libri proibiti: un mercato incontrastabile

Libri proibiti

Come entravano a Napoli i libri proibiti? In che modo si riusciva ad aggirare le restrizioni del mercato librario? Qual ruolo avevano Stato e Chiesa? Continua a leggere »

Napoli Book Club: l’intervista a Francesco Amoruso

Napoli Book Club

Napoli si dota della prima piattaforma partenopea virtuale e reale incentrata sui libri, il "Napoli Book Club", progetto lanciato dal Larsec. Continua a leggere »

La canzone napoletana: origini e tradizione

canzone

La canzone Napoletana ha origini antiche. Le prime tracce risalgono al 1200, per poi arrivare fino al XX secolo, nel quale avrà la sua maggiore diffusione. Continua a leggere »

Tra Dio e Satana. Napoli vista da Goethe

Napoli Goethe

"I miei giorni a Napoli" è un libriccino che raccoglie le lettere del viaggio in Italia di Goethe scritte durante il soggiorno a Napoli. La città splende di nuova luce attraverso lo sguardo di un poeta scevro di pregiudizi e ricco d'immaginazione. Continua a leggere »