Home / Letteratura / Letteratura contemporanea

Letteratura contemporanea

Flaiano: nessun tempo per uccidere, nessuno per morire

flaiano

Ennio Flaiano: aforista, dialoghista, sceneggiatore per il cinema. Il suo esordio? Il romanzo "Tempo di uccidere", vincitore del primo Premio Strega. Continua a leggere »

Indifferenza: il terzo incomodo attraverso Moravia e Camus

indifferenza moravia camus

L’indifferenza: una sorta di confusione riveste l’attività di tale avvenimento interiore. Come salutare la nuda vita? Cosa desiderare per conoscerla autenticamente? A ogni epoca, il proprio sentimento. Il mondo dell’insicurezza Certo, la malinconia pare colei che attraverso i secoli, da Omero agli Illuministi, investe gli individui nella propria intimità più vulnerabile, eppure questo male nerovestito ha più salda dimora tra ... Continua a leggere »

Sandro Penna: L’eros “diverso”, poesia ed omosessualità

Sandro Penna

Sandro Penna racconta un dramma personale e sociale: compare nella sua poesia la rappresentazione dell'amore omosessuale, l'eros "diverso". Continua a leggere »

La decadenza familiare ne “Il Quinto Figlio” di Doris Lessing

quinto

Il Quinto Figlio è un romanzo della scrittrice inglese Doris Lessing, premio Nobel per la letteratura nel 2007. Nata in Persia, cresciuta in Zimbabwe e approdata a Londra negli anni immediatamente successivi alla seconda guerra mondiale, Doris Lessing è stata una delle voci femminili più rappresentative della letteratura inglese del secolo scorso. Il retroterra culturale di stampo coloniale, accompagnato a ... Continua a leggere »

Arte e mistero dell’opera: direttrici novecentesche

arte

Arte e creazione dell'opera: molta della filosofia e della letteratura del Novecento si occupano di questi argomenti. Tra gli altri Camus, Benjamin, Zweig. Continua a leggere »

L’età adulta nell’infanzia di Sartre e Simone de Beauvoir

infanzia sartre de beauvoir

L'infanzia di Jean-Paul Sartre e quella di Simone de Beauvoir presentano molti punti in comune, dalla perdita di Dio alla scoperta di libri e filosofia. Continua a leggere »

Ciàula scopre la luna e la propria umanità

Ciàula

Nella novella Ciàula scopre la luna Luigi Pirandello cambiando agilmente registro linguistico fornisce la storia del cambiamento interiore del protagonista. Continua a leggere »

Il giovane Tzara: Dada o non Dada?

dada

Le poesie giovanili di Tristan Tzara, uno degli artefici del movimento dada, presentano già quello spirito di anarcoide indifferenza? Continua a leggere »

Leonia, la città del consumismo di Calvino

Leonia è una delle città che Calvino immagina ne “Le città invisibili”. Il gran consumismo operato dagli abitanti di Leonia ricorda molto quello della società moderna Continua a leggere »

Raymonde Linossier, la partigiana di sé stessa

raymonde linossier

Raymonde Linossier, per mezzo del romanzo "Bibi-la-Bibiste", descrive un'esistenza particolare, creando un movimento per la leggerezza e l'egocentrismo. Continua a leggere »