Letteratura a Napoli

Home Letteratura italiana Letteratura a Napoli
fragile è la notte

Fragile è la notte di Angelo Petrella: la recensione

Fragile è la notte segna il ritorno di Angelo Petrella al noir con la prima indagine dell'urticante ispettore Denis Carbone in una Napoli cupa e malsana
Arcadia

Arcadia, il romanzo pastorale di Jacopo Sannazaro

L'Arcadia di Sannazaro è un prosimetro dalla travagliata storia editoriale che fu capostipite e modello di un nuovo genere letterario: il romanzo pastorale
Libri proibiti

Napoli e i libri proibiti: un mercato incontrastabile

Come entravano a Napoli i libri proibiti? In che modo si riusciva ad aggirare le restrizioni del mercato librario? Qual ruolo avevano Stato e Chiesa?
Napoli Book Club

Napoli Book Club: l’intervista a Francesco Amoruso

Napoli si dota della prima piattaforma partenopea virtuale e reale incentrata sui libri, il "Napoli Book Club", progetto lanciato dal Larsec.
matilde serao

Matilde Serao: la fondatrice de Il Mattino, voce di Napoli

Matilde Serao rappresenta una figura di donna attiva nel piano culturale e politico dell'800, facendo del giornalismo di inchiesta uno strumento di denuncia sociale in merito alle problematiche della città di Napoli
Napoli Goethe

Tra Dio e Satana. Napoli vista da Goethe

"I miei giorni a Napoli" è un libriccino che raccoglie le lettere del viaggio in Italia di Goethe scritte durante il soggiorno a Napoli. La città splende di nuova luce attraverso lo sguardo di un poeta scevro di pregiudizi e ricco d'immaginazione.

La canzone dei migranti: la tragedia contemporanea dell’umano

Una storia terribile, dimenticata: la tragedia del Mediterraneo si unisce alla drammatica storia di Rosarno. Ecco la recensione de La canzone dei migranti.
Poesie su Napoli

Poesie su Napoli: Partenope raccontata in versi

Nell'ottocento italiano i poeti meridionali descrivevano la bellezza e la miseria della città di Napoli componendo versi e poesie liriche con note musicali. Si ricordano gli idilli di Salvatore di Giacomo in cui vengono raccontate le diverse sfumature della città divisa tra povertà e seduzione, dispetto e seduzione.
donne

Donne e poesia: le amanti di Salvatore Di Giacomo

I mille volti delle donne nella poesia di Salvatore Di Giacomo sono il simbolo dell'umanità del sentimento amoroso.
sogno di

L’onirico in “Sogno di una notte di mezza sbornia” di Eduardo

Eduardo ha sviluppato più volte il tema del sogno, con caratterizzazioni ed esiti diversi. Vediamo quali in "Sogno di una notte di mezza sbornia"

Ultimi articoli