Letteratura italiana del XXI secolo

Home Letteratura italiana Letteratura italiana del XXI secolo
Audrey Hepburn

Audrey Hepburn. Immagini di un’attrice, la presentazione

Margherita Lamesta Krebel analizza in maniera avvincente la poliedrica figura di Audrey Hepburn approfondendone le molteplici sfumature

“Vecchio sarai tu!”: la recensione della raccolta

Vecchio sarai tu! è una composita raccolta di racconti sul mondo degli anziani analizzati nella loro autentica sostanza umana, al di là di ogni retorica sentimentalistica

Intervista a Eleonora C. Caruso: dalle fanfiction a Mondadori

Dalla pubblicazione di fanfiction fin dal 2003 fino alla pubblicazione per Mondadori con "Le ferite originali", un'intervista alla promessa letteraria italiana Eleonora C. Caruso.
bambini cura

Alberto Gaino, i bambini e la cura del manicomio

Nel "manicomio dei bambini", Alberto Gaino descrive, con gli occhi del giornalista, l'efferata cura cui erano costretti i giovani internati.
Bruner

Valerio V. Bruner – None But The Brave

Recensione di None But The Brave di Valerio V. Bruner: una raccolta di racconti ispirati e tenuti assieme dalla musica di Bruce Springsteen.

La canzone dei migranti: la tragedia contemporanea dell’umano

Una storia terribile, dimenticata: la tragedia del Mediterraneo si unisce alla drammatica storia di Rosarno. Ecco la recensione de La canzone dei migranti.

Nuovo Barnum: Baricco si presenta alla Feltrinelli

Il Nuovo Barnum: Baricco si presenta alla Feltrinelli. Nuova raccolta degli articoli di Alessandro Baricco, fra racconto e polemica. Scopriamoli insieme:

Cari mostri: Benni e l’inquietudine del quotidiano

Stefano Benni è uno dei più importanti scrittori italiani contemporanei. Cari Mostri è il suo esordio al genere horror, recensiamo qui i suoi 25 racconti:

“Non ci rovinate il pranzo” di Giancarlo Piacci

"Non ci rovinate il pranzo" di Giancarlo Piacci: tre atti sulla Resistenza e la Storia. Una pièce lucida e crudele che riflette sulla nostra Memoria.

Emigranti e poesia: Solo andata di Erri De Luca

La fuga dall'Africa dei clandestini è uno dei maggiori travasi d'uomini della storia. Erri De Luca dà voce agli emigranti nelle poesie di "Solo andata"

Ultimi articoli